Auto elettriche in uscita: Cadillac ELR

La lunga storia della Cadillac Converj, fatta di smentite, ripensamenti e false voci, pare essere giunta ad una tanto attesa conclusione. Infatti la concept car che era stata presentata al NAIAS di Detroit del 2009 dovrebbe essere sviluppata e portata in commercio, anche se il suo nome sarà Cadillac ELR.

Le tre lettere non sono scelte a caso, ma corrispondo come ad un codice che ci fa intendere la natura della vettura. Questa sfrutterà l’architettura Voltec che è la stessa che è stata utilizzata dalla Chevrolet Volt e Opel Ampera. In definitiva la Cadillac ELR sarà un’elettrica con larga autonomia dovuta al motore a scoppio che serve a ricaricare le batterie nel momento in cui la ricarica elettrica si esaurisce. Molto probabilmente saranno fatti ulteriori passi avanti anche per quel che riguarda la parte 100% elettrica della vettura.

Quindi il nome sarà diverso dall’originale Converj, ma da quest’ultima riprenderà diversi caratteri stilistici e di design, a partire dal fatto che comunque stiamo parlando di una coupé 2+2 con la medesima lunghezza della concept car e con le stesse forme.

Con questa nuova vettura la Cadillac amplia il suo parco auto e soprattutto la parte bassa della gamma che già vede pronta ad accogliere la nuova berlina compatta ATS a trazione posteriore. Con la successiva introduzione della ELR la Cadillac farà un passo avanti per lei necessario verso la riduzione delle emissioni nocive di CO2 e al contempo verso l’abbassamento dei consumi. In questo modo ci sarà un avvicinamento alle richieste della Commissione Europea, anche se la vettura non sarà pronta prima del 2013.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica