Auto elettriche: incentivi statali 2011

Philip Hammond, segretario dei Trasporti del governo britannico, ha confermato che a partire dal
2011 in Gran Bretagna entrerà in vigore il programma “Plug-in car grant”.
Questo programma rappresenta un incentivo economico il cui scopo è favorire lo sviluppo delle auto a basso impatto ambientale nel Regno Unito.
Hammond ha annunciato che dall’anno prossimo chi acquisterà un auto elettrica, ibrida plug-in, o a fuell cell beneficerà di uno sconto del 25% pari a 5.000 sterline così da fare in modo che la Gran Bretagna abbia il più grande parco auto di veicoli con basse emissioni.
Inoltre proprio per favorire la diffusione di auto elettriche e ibride plug-in, il governo ha già investito discrete risorse nella realizzazione della rete di ricarica.
In breve tempo saranno disponibili 11 mila colonnine nella capitale, nella città di Milton Keynes e
nel nord est dell’Inghilterra.
In seguito le colonnine verranno installate anche in altre zone come West Midlands, Cornovaglia,
Sheffield, nel Lake District, nella contea di Greater Manchester e nell’Irlanda del Nord.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica