Auto elettriche, la classifica delle più vendute in Italia a gennaio 2024

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
06/02/2024

Quali sono le auto elettriche più vendute in Italia a gennaio 2024? Ecco i modelli più scelti dagli italiani e le loro caratteristiche.

Auto elettriche, la classifica delle più vendute in Italia a gennaio 2024
Auto elettriche, le più vendute a gennaio 2024 – Photo by MrsBrown – Pixabay

Le auto elettriche, nel primo mese dell’anno, fanno segnare un rallentamento. Il mercato delle vetture a batteria, infatti, fa segnare appena 2.984 esemplari immatricolati, con una quota del 2,1% del mercato di gennaio, contro il 2,6% dello stesso mese dell’anno scorso e il 4,2% di tutto il 2023. Un dato che risulta essere il più basso, come sottolinea Unrae, dal 2021 ad oggi. A pesare sulle scelte degli automobilisti, infatti, c’è l’attesa del nuovo Ecobonus.

Nonostante questo, però, le auto elettriche stanno piano piano conquistando la fiducia degli automobilisti. Ma quali sono i modelli più venduti a gennaio 2024? Ecco le auto a batteria più scelte dagli italiani.

Smart Fortwo

Smart Fortwo Cabrio
Smart Fortwo Cabrio – Foto credits Mercedes-Benz press

Ad aprire la classifica delle auto elettriche più vendute a gennaio 2024 in Italia, in leggero calo rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, c’è Smart Fortwo. La piccola da città, rinata in chiave solo elettrica, nel primo mese del nuovo anno ha chiuso con 151 esemplari immatricolati. Un passo indietro rispetto a gennaio 2023 quando furono 369 le auto vendute.

Nonostante questo, però, il modello nato per semplificare la vita degli automobilisti nel traffico cittadino rimane comunque uno dei modelli a batteria più scelti con il 5° posto assoluto tra le vetture che vantano la propulsione 100% elettrica.

Dacia Spring

Dacia Spring
Dacia Spring – Foto credits Dacia press

Si ferma ai piedi del podio, con il quarto posto nella classifica delle auto elettriche più vendute, Dacia Spring. Il piccolo crossover della casa che appartiene alla galassia Renault, infatti, chiude il mese di gennaio con 174 modelli immatricolati. Un dato che rappresenta un passo in avanti rispetto allo stesso periodo dell’anno passato quando furono 128 le auto vendute.

Passi in avanti importanti per il modello firmato Dacia, che abbina le caratteristiche del marchio alla propulsione elettrica declinata in due diversi step di potenza. Il primo è rappresentato dalla versione con 44 CV e 125 Nm, abbinato ad un pacco batterie da 26,8 kWh, con un’autonomia di circa 230 km. L’altra versione, denominata “Extreme”, può invece vantare una potenza di 65 CV e 113 Nm con lo stesso pacco batterie, ma l’autonomia, in questo caso, scende a 220 km.

Fiat 500

Fiat 500 elettrica
Fiat 500 elettrica – Foto credits Fiat press

Ad aprire il podio delle auto elettriche più vendute in Italia a gennaio 2024, invece, c’è una delle icone di stile italiano nel mondo. Si tratta di Fiat 500, ovviamente nella sua versione 100% a batteria, che nel primo mese dell’anno è riuscita a immatricolare 234 esemplari confermandosi come una delle più apprezzate del panorama elettrico italiano.

Il modello, infatti, rimane uno dei più scelti dagli automobilisti che guardando al segmento delle auto elettriche. Fiat 500 elettrica è equipaggiata con un motore elettrico da 87 kW (118 CV) alimentato da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh per un’autonomia che arriva fino a 300 km con una ricarica completa. Presente, poi, anche una versione più “spinta” con un motore da 70 kW (95 CV), ma con batteria da 23,65 kW che fa calare il dato sull’autonomia a poco meno di 200 km.

Tesla Model Y

Tesla Model Y
Tesla Model Y – Foto credits Tesla press

L’auto elettrica più venduta al mondo, in Italia, chiude al 2° posto tra le più scelte. Nel mese di gennaio, infatti, Tesla Model Y non va oltre il 2° posto accontentandosi della medaglia d’argento in questa speciale classifica. Il modello della casa fondata da Elon Musk chiude gennaio 2024 con 306 esemplari immatricolati; un dato che è comunque incoraggiante visto che nello stesso periodo del 2023 aveva messo a referto solo 147 unità vendute.

Un raddoppio, quello di Tesla Model Y, che conferma la crescita della vettura e la candida a regina futura delle vetture elettriche. Merito anche della varietà di scelta che offre con ben tre diverse versioni: Model Y, Long Range e Performance. Le ultime due sono alimentate da una batteria da 75 kWh che manda energia a due motori elettrici, uno per assale, e che rendono quindi disponibile la trazione integrale AWD. La versione di accesso alla gamma è abbinata alla trazione posteriore: alimentata da una batteria Standard Range da 50 kWh, vanta 347 CV ed è capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. La Model Y Performance sfrutta la potenza della batteria per portare al massimo le prestazioni e, grazie ai suoi 562 CV, consentono al modello di toccare i 250 km/h, scattando da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. La versione Long Range è meno potente, ma offre un’autonomia importante che si aggira sui 500 km con una sola ricarica.

Jeep Avenger

Jeep Avenger
Jeep Avenger – Foto credits Jeep press

A dominare la scena, per quanto riguarda le auto elettriche più vendute a gennaio 2024 in italia, è Jeep Avenger. Il modello della casa americana, che appartiene all’universo Stellantis – di cui fanno parte anche Fiat, Alfa Romeo e Lancia, solo per citarne alcune – è stata la migliore in fatto di immatricolazioni con ben 327 esemplari venduti.

Una sorpresa assoluta che premia la scelta del brand di presentare la vettura, oltre che nella classica versione endotermica, anche in quella a batteria.  Questo modello, infatti, può vantare un’unità elettrica, abbinata ad un pacco batteria da 54 kWh, della potenza di 156 CV e 260 Nm di coppia motrice con il sistema che promette un’autonomia di 390 km.