Auto elettriche, la classifica delle più vendute in Italia a novembre 2023

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
06/12/2023

Quali sono le auto elettriche più vendute in Italia a novembre 2023? Ecco i modelli più scelti dagli italiani e le loro caratteristiche.

Auto elettriche usate, i parametri da valutare prima dell'acquisto
Photo by andreas160578 – Pixabay

Il segmento delle auto elettriche, seppur non alla velocità sperata, continua a fare passi avanti. Le vetture a batteria, nel mese di novembre, hanno infatti recuperato terreno passando dal 4,1% al 5,6% di quota di mercato. Nell’ultimo mese, infatti, sono state vendute 7.966 auto elettriche, un dato che fa segnare un +55,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Mattone dopo mattone, quindi  le auto elettriche stanno piano piano diventando una realtà sempre più affermata in Italia, nonostante la mancanza di infrastrutture e gli incentivi del Governo che non sono sufficienti. Ma quali sono le auto elettriche più vendute in Italia nel mese di novembre? Ecco, quindi, quali sono i modelli a zero emissioni che stanno conquistando gli italiani.

Smart ForTwo

Smart EQ
Smart EQ – Foto credits Mercedes press

Ad aprire la classifica delle auto elettriche più vendute a novembre e in Italia, in leggero calo rispetto al mese passato, c’è la vettura che è stata capace di riscrivere la storia del segmento delle citycar. Si tratta di Smart ForTwo, la piccola a due posti che  ha cambiato per sempre le auto da città e rinata solo in versione a zero emissioni, che nell’ultimo mese è riuscita ad immatricolare ben 422 esemplari, in leggerissimo calo rispetto allo stesso periodo del 2022 quando furono 471 i modelli venduti.

Il modello nato per sfidare il traffico cittadino, poi, si prende anche il podio tra le più vendute nella classifica annuale a 4.230 unità immatricolate nei primi 11 mesi dell’anno scavalcando Fiat 500 e facendo forse l’allungo decisivo in un testa a testa durato tutto l’anno. Chiudere tra le prime 3 auto elettriche più vendute in Italia, per Smart, significherebbe il raggiungimento di un traguardo molto importante, ma soprattutto la conferma che la scelta di rinascere solamente in chiave elettrica, ha pagato.

Fiat 500

Fiat 500 elettrica
Fiat 500 elettrica – Foto credits Fiat press

A tenere alto l’onore tricolore, in una classifica dominata da modelli stranieri, ci pensa Fiat 500. La piccola della casa torinese, infatti, è l’unica italiana presente in questa speciale classifica delle auto elettriche più vendute in Italia a novembre. Fiat 500, però, continua a riscuotere successo anche nella sua versione a zero emissione piazzandosi subito ai piedi del podio chiudendo il mese in quarta posizione. Tutto questo grazie alle 422 unità immatricolate nell’ultimo mese –  a pari merito con Smart – migliorando il risultato dell’anno scorso quando, nello stesso periodo, furono 396 le auto vendute. Un risultato che consente inoltre all’auto di piazzarsi al quarto posto anche nella classifica annuale con 4.183 esemplari venduti, a una manciata di immatricolazioni da Smart ForTwo.

Spinta da un motore elettrico da 87 kW (118 CV) alimentato da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh, Fiat 500 elettrica è la prima auto completamente a batteria della casa torinese, ma soprattutto la più premiata nella storia dell’azienda italiana confermando come l’idea di trasformare un’icona a quattro ruote in un modello a zero emissioni sia stata un successo riscontrando il favore degli automobilisti italiani che continuano a sceglierla mese dopo mese.

Dacia Spring

Dacia Spring
Dacia Spring – Foto credits Dacia press

La vera sorprese del mese, tra le auto elettriche più vendute in Italia, risponde al nome di Dacia Spring. Un ritorno in auge, quello della vettura a zero emissioni del brand romeno, per certi atteso e che conferma come Dacia Spring sia nel cuore di tutti gli automobilisti italiani che rivolgono lo sguardo alle vetture elettriche. A novembre, infatti, è riuscita ad immatricolare 509 esemplari prendendosi il podio centrando il terzo posto assoluto. Un dato importante che testimonia la crescita del mezzo tanto che nel novembre 2022 si era fermata a 351 unità.

Una scelta, quella di Dacia di puntare su una vettura dalle dimensioni ridotte ma con un aspetto da SUV, che sta pagando. Il modello, infatti, si conferma come una delle scelte migliori in termini assoluti di rapporto qualità/prezzo. Una caratteristica che stanno osservando anche gli automobilisti italiani tanto che, nel corso del 2022, sono già 2.100 gli esemplari venduti con la concreta possibilità di toccare quota 3.000 entro la fine del 2023.

Tesla Model Y

Tesla Model Y
Tesla Model Y Photo by Tesla

Non sembra conoscere fine, invece, l’egemonia Tesla, leader delle auto elettriche in quasi tutto il mondo. L’Italia, in questo senso, non fa eccezione tanto che continua a riscuotere un notevole successo anche Tesla Model Y, l’auto elettrica dell’azienda di Elon Musk che a novembre si piazza al secondo posto tra le auto elettriche più vendute in Italia. L’auto, che è ormai pronta per prendersi il titolo di auto più venduta d’Europa, anche nel Belpaese risulta essere particolarmente apprezzata tanto che, nell’ultimo mese, sono stati immatricolati 703 esemplari. Un passo in indietro, però, quello compiuto da Tesla Model Y, soprattutto se si prende in esame lo stesso periodo del 2022 quando furono appena 1.008 gli esemplari immatricolati.

Una medaglia d’argento, quelladi Tesla Model Y, che permette all’auto di rimanere saldamente in testa alla classifica di vendite per quanto riguarda il bilancio annuale. La vettura dell’azienda americana, infatti, nei primi undici mesi dell’anno è riuscita a vendere ben 8.018 esemplari, quasi il triplo rispetto al 2022 quando, a questo punto dell’anno, era 3.864. Una crescita continua che conferma come la voglia degli automobilisti di scoprire sempre più le auto elettriche, in particolare quelle del brand di Musk.

Tesla Model 3

Tesla Model 3
Tesla Model 3 – Foto credits Tesla press

Risale al primo posto della classifica delle auto elettriche più vendute in Italia a novembre. E lo fa in grande stile. Si tratta di Tesla Model 3, la vettura della casa di Elon Musk che, nell’ultimo mese, è l’auto elettrica più venduta in Italia con 1.956 vetture immatricolate. La berlina quattro porte dell’azienda americana, infatti, continua ad essere uno dei modelli più desiderati dagli automobilisti che la scelgono per le sue caratteristiche e per le motorizzazioni con 3 versioni capaci di soddisfare ogni palato permettendo così al modello di piazzarsi in testa alle preferenze.

Un balzo in avanti clamoroso quello di Tesla Model che, a novembre 2022, aveva immatricolato appena 99 esemplari: un segno evidente dell’apprezzamento dimostrato dagli automobilisti del Belpaese e non solo in questo mese. Tesla Model 3 è una delle migliori anche se si prende in considerazione il dato annuale: la vettura di Musk, infatti, si piazza al secondo posto con le sue 7.026 unità vendute nei primi 11 mesi del 2023. Un numero importante e che segna la grande crescita sul mercato italiano tanto che, appena un anno fa, nello stesso periodo, era state appena 1.169 le Tesla Model 3 immatricolate facendo l’auto che è cresciuta di più nel corso del 2023.