Bentley, il SUV arriverà sul mercato nel 2016

Torniamo, a distanza di meno di ventiquattro ore dall’ultimo aggiornamento, a parlare del nuovo SUV che andrà ad arricchire la gamma di veicoli del brand Bentley. Nella giornata di ieri, infatti, Bentley ha rilasciato un primo teaser trailer che lascia intravedere quello che sarà il nuovo SUV dal punto di vista estetico.

Oggi, invece, il nuovo progetto di casa Bentley torna in prima pagina con la conferma che il veicolo arriverà sul mercato nel corso del 2016 mentre nel 2017 sarà pronta una nuova variante dotata di una trazione ibrida costituita da un motore benzina ed un motore elettrico.

Dalla stessa piattaforma, la MLB di Volkswagen, su cui nascerà il nuovo SUV di Bentley saranno sviluppati anche altri SUV del gruppo Volkswagen, di cui il brand Bentley fa parte, come le nuove generazioni del Volkswagen Touareg e dell’Audi Q7 oltre all’inedito Lamborghini Urus.

Bentley ha investito 950 milioni di Euro nel progetto del nuovo SUV. L’obiettivo è quello di conquistare un segmento di mercato quanto mai recente. L’azienda britannica mira, infatti, a raggiungere, già nel primo anno di commercializzazione la ragguardevole quota di 3 mila unità prodotte all’anno che per il brand rappresenterebbero dei numeri davvero positivi. Maggiori informazioni in merito al nuovo SUV saranno rilasciate nel corso dei prossimi mesi anche se il debutto del veicolo non dovrebbe arrivare prima del 2015.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al nuovo SUV di casa Bentley che sarà, finalmente, disponibile sul mercato nel corso del 2016 con la variante ibrida che arriverà nel 2017.

bentley

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica