Catene da neve: guida all’acquisto e all’installazione

Neve e ghiaccio possono rendere in inverno molto impegnative le condizioni delle nostre strade, dotarsi di catene da neve può rivelarsi quindi fondamentale per continuare a muoversi in piena sicurezza, ma come sceglierle e installarle al meglio?

Catene da neve: Guida all’acquisto e all’installazione
Photo by Oleksandr Zastrozhnov – Shutterstock

Le catene da neve sono dei fondamentali dispositivi che vengono montati sugli pneumatici per migliorare l’aderenza degli stessi sulle strade innevate o ghiacciate. Sono costituite da una serie di maglie metalliche (o di cinghie ed elementi sintetici) che avvolgono lo pneumatico, offrendo una maggiore aderenza e riducendo il rischio di slittamenti.

Le catene da neve sono essenziali per diverse ragioni: in primis come detto migliorano l’aderenza , facendolo aumentano la sicurezza e inoltre averle a bordo e all’occorrenza montarle, permette di viaggiare in auto in conformità con le normative vigenti, evitando quindi eventuali sanzioni, oltre a rischi di ben altra natura.

Come utilizzare le catene da neve

Catene da neve: Guida all’acquisto e all’installazione
Photo by GreenMiles – Shutterstock

Utilizzare le catene da neve richiede una certa attenzione e precisione, ma non è assolutamente complesso. Per prima cosa bisogna come ovvio scegliere e acquistare le catene giuste.

Per scegliere delle catene da neve che siano adatte alla propria auto bisogna conoscere la larghezza dei propri pneumatici e la misura del cerchione. Ad ogni modo, comunicando in negozio il modello della propria auto, in genere si potranno ricevere tutti i consigli del caso e orientarsi sulle catene omologate, più adatte alle proprie esigenze.

Una volta acquistate le catene bisognerà, quando necessario montarle. Le catene di ultima generazione sono sempre più facili da posizionare, seguendo le istruzioni, chiunque può riuscirci in pochi semplici passaggi e in una manciata di minuti.

Se l’auto sulla quale si montano le catene ha trazione anteriore, andranno montate sulle ruote anteriori; se ha trazione posteriore, vanno come intuibile montate invece sulle ruote posteriori.

Prima del montaggio sarà importante rimuovere eventuali residui o accumuli di neve o ghiaccio dalla gomma. Andrà poi posizionata la catena attorno allo pneumatico in modo uniforme, seguendo le istruzioni del suo produttore.

Catene da neve le cose che non tutti sanno

Sarà sempre importante assicurarsi che le catene da neve siano ben allineate e regolate correttamente. Controlla che siano ben tese, ma non eccessivamente, evitando di danneggiare gli pneumatici o magari anche lo stesso veicolo. In caso di dubbi rivolgiti subito a qualcuno più esperto di te.

Dopo aver montato le catene da neve, inizia a guidare con ancor maggiore prudenza rispetto al solito, per adattarti alla nuova sensazione restituita dalla guida. Evita di premere troppo sull’acceleratore e mantieni sempre una distanza di sicurezza dagli altri veicoli.

Durante i tuoi spostamenti controlla periodicamente che le catene siano ben fissate e opportunamente regolate. Se si allentano o pare che si siano spostate dalla loro sede originaria, fai subito una sosta per riposizionarle o per farle controllare.

È fondamentale poi rimuovere le catene da neve quando non sono più necessarie, un loro uso prolungato e ingiustificato su strade non più innevate può infatti danneggiare gli pneumatici e in genere il veicolo, oltre anche allo stesso manto stradale.