Chevrolet Cruze, la nuova generazione in arrivo nel 2014

La nuova generazione della Chevrolet Cruze sta, oramai, ultimando il suo processo di sviluppo e sembra essere pronta per fare il suo debutto in pubblico. Già da diverso tempo, infatti, General Motors sta testato il prototipo da cui avrà origine la seconda generazione della segmento C di casa Chevrolet.

Per General Motors, la Chevrolet Cruze rappresenta un progetto importantissimo soprattutto considerando i suoi volumi di vendita. La Chevrolet Cruze, infatti, è da tempo l’auto realizzata da GM più venduta al mondo, l’unica in grado di rivaleggiare con i best seller di colossi internazionali come Toyota, con la sua Corolla, e Ford che sta ottenendo ottimi risultati di vendita in tutto il mondo grazie, soprattutto, alla Ford Focus.

La nuova Chevrolet Cruze dovrebbe fare il suo debutto in strada tra la fine del 2014 ed i primi mesi del 2015 con un graduale lancio su scala mondiale.

La nuova generazione della Cruze sarà basata sulla nuova piattaforma globale di GM che permetterà al progetto di compiere un vero e proprio salto generazione in termini tecnologici.

Almeno per il momento, non è ancora chiaro in che modo si articolerà la gamma della nuova Chevrolet Cruze. La variante tre volumi rappresenta un vero must per il mercato nord americano, mentre le declinazioni hatchback e station wagon hanno permesso ala berlina di casa Chevrolet di costruirsi un’importante fetta di mercato in Europa dove, nonostante le buone performance, la sua presenza deve ancora svilupparsi appieno. Da valutare anche il comparto delle motorizzazioni che dovrebbe essere costituito dal già disponibile  1.4 Turbo da 140 CV, in versione aggiornata, e, soprattutto in Europa, da un consistente comparto di unità a gasolio.

Chevrolet-Cruze-4

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica