Chevrolet Cruze Station Wagon, i dettagli

Chevrolet amplia la propria gamma in Europa introducendo una nuova variante per uno dei suoi modelli di punta, la Cruze. Il vecchio continente sarà, infatti, campo di conquista della nuova Chevrolet Cruze Station Wagon (denominata anche Cruze + Wagon), una nuova versione dell’auto che, in tre anni di commercializzazione, ha riscosso un enorme successo di pubblico vendendo la bellezza di 1.5 milioni di esemplari.

La Chevrolet Cruze Station Wagon verrà introdotta sul mercato europeo forte di due nuove motorizzazioni,  un motore benzina turbo 1.4 da 140 Cv ed un turbodiesel 1.7 da 130 Cv.

Il prezzo di listino della nuova Chevrolet Cruze Station Wagon risulta essere particolarmente interessante. Il modello di ingresso, infatti, della Cruze Station Wagon verrà commercializzato al prezzo di 18.050 euro con un risparmio medio del 12% rispetto alle concorrenti a parità di dotazioni.

La Cruze Station Wagon rappresenta quindi uno dei modelli di punta per il prossimo futuro della casa americana che sembra voler puntare forte sulla sua presenza in Europa. Chevrolet è consapevole delle difficoltà attuali del mercato europeo ma, allo stesso tempo, non sembra aver paura di investire e di andare ad aggredire un segmento dove le concorrenti scarseggiano.

Ecco quanto dichiarato da Susan Docherty, presidente ed amministratore delegato di Chevrolet Europe, agli organi di stampa in merito al nuovo progetto della Chevrolet Cruze Station Wagon che promette di essere uno dei pezzi forti della gamma della casa americana nel vecchio continente.

“Crediamo che la formula ‘Cruze + wagon’ sia vincente per il pubblico europeo perché questo modello offre spazio e versatilità, nuovi motori molto efficienti e un sistema di infotainment all’avanguardia”

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica