Chevrolet Volt, prime indiscrezioni sulla nuova generazione

Chevrolet sta lavorando, già da tempo, al potenziamento dell’offerta della sua Chevrolet Volt, vettura dotata di un motore elettrico e di un sistema per estenderne l’autonomia costituito da un motore benzina. Al momento, la casa americana ha in programma un restyling del modello attualmente in commercio che arriverà verso la fine dell’anno in corso portando una diminuzione del prezzo di listino, negli Stati Uniti, pari a circa 5 mila dollari.

Ma il brand a stelle e strisce sembra avere piani ben più profondi per i prossimi anni. Nel giro di tre anni, infatti, dovrebbe arrivare sul mercato la nuova generazione della Chevrolet Volt. Il nuovo modello della vettura ecologica di casa Chevrolet dovrebbe poter contare su un notevole incremento dell’autonomia in modalità a zero emissioni.

Secondo quanto si evince dai primi rumors, che si basano sulle dichiarazioni di Dan Akerson, CEO di General Motors, la nuova generazione della Chevrolet Volt dovrebbe registrare un incremento del 30% per quanto riguarda l’autonomia in modalità a zero emissioni arrivando a coprire un tragitto compreso tra le 50 e le 60 miglia, equivalenti, all’incirca, ad un’autonomia complessiva compra tra gli 80 ed i 96 chilometri.

Attualmente, il modello in commercio della Volkswagen Volt, grazie al sistema ad autonomia estesa, può arrivare a coprire sino a 500 chilometri.

In ogni caso, Chevrolet dovrebbe diffondere maggiori dettagli in merito al progetto della nuova generazione della Chevrolet Volt già nel corso dei prossimi mesi. Continuate a seguire Automobili10.it per restare aggiornati su tutte le novità legate al mondo Chevrolet ed, in particolare, alla nuova generazione della Chevrolet Volt.

2011 Chevrolet Volt Production Show Car

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica