Chrysler 200, il debutto ad inizio 2014

Continuano i test dei prototipi della nuova Chrysler 200, la nuova berlina che, a partire dal prossimo anno, andrà a rinnovare ed ampliare l’offerta del marchio Chrysler negli Stati Uniti. Si tratta di un progetto molto importante per Fiat Chrysler che ha, già diverso tempo, avviato un nuovo piano industriale con l’obiettivo di ampliare la presenza dell’azienda in uno dei mercati più importanti al mondo come quello nordamericano.

La nuova Chrysler 200 potrebbe essere presentata al pubblico internazionale molto presto. Secondo alcune indiscrezioni, la sede più indicata per il debutto in pubblico della nuova berlina di casa Chrysler potrebbe essere la prossima edizione del Salone dell’auto di Detroit in programma ad inizio 2014. Se tali rumors venissero confermati, la nuova Chrysler 200 potrebbe entrare in produzione, e quindi arrivare sul mercato, già nel primo trimestre del prossimo anno.

La nuova generazione della Chrysler 200 sarà realizzata partendo dalla piattaforma Compact U.S. Wide versione aggiornata ed adattata al mercato d’oltreoceano della piattaforma da cui ha avuto origine l’Alfa Romeo Giulietta. Partendo dalla Compact U.S. Wide, Fiat Chrysler ha già realizzato due modelli per gli USA, la Dodge Dart e la Jeep Cherokee.

Il comparto delle motorizzazioni della nuova Chrysler 2o0 dovrebbe vedere la presenza del motore quattro cilindri 2.4 da 184 CV e del motore V6 Pentastar 3.2 da 271 CV.

Dal progetto della nuova Chrysler 200 potrebbe derivare, nel 2015, anche la nuova generazione della Lancia Delta il cui sviluppo è previsto dal piano industriale di Fiat nei prossimi anni. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Chrysler.

2012-Chrysler-200-Super-S_Sedan-01-1024

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica