Come preparare l’auto per l’inverno: consigli per una guida sicura

Per guidare in sicurezza anche nelle giornate più fredde e magari in presenza di neve e ghiaccio, bisogna preparare l’auto per tempo, ecco alcuni consigli utili per preparare l’auto per l’inverno.

Come preparare l’auto per l’inverno
Autore: kaboompics / Pixabay

Con l’arrivo della stagione invernale, è fondamentale preparare la propria auto per far fronte alle condizioni stradali più difficili. La neve, il ghiaccio e le temperature rigide richiedono una preparazione adeguata per garantire la sicurezza e prestazioni ottimali del veicolo. Ecco alcuni semplici, ma utili consigli su come preparare l’auto per affrontare l’inverno in modo sicuro e senza troppi pensieri.

Come preparare l’auto per l’inverno: i controlli da fare

Come preparare l’auto per l’inverno
Autore: manfredrichter / Pixabay

I controlli da fare al proprio veicolo prima che ormai l’inferno si esprima al suo massimo sono molteplici, ad esempio la batteria, il sistema di raffreddamento e i vari fluidi, gli pneumatici ed eventuali dotazioni che sarà bene avere in caso di necessità. Andiamo per ordine.

Bisogna controllare lo stato della batteria. Le temperature fredde possono ridurne l’efficienza, quindi va verificato per tempo se è necessario sostituirla o semplicemente caricarla.

Bisogna assicurarsi che il liquido di raffreddamento sia nella giusta proporzione di acqua e refrigerante per evitare che si congeli. Vanno controllati poi i livelli dell’olio motore, del liquido freni, del liquido del tergicristalli e dell’olio per il cambio.

Va valutato con attenzione se optare per pneumatici invernali o All-Season, i primi di sicuro offrono maggiore aderenza e trazione su neve e ghiaccio, ma molto dipende da dove si vive e in che condizioni solitamente si guida. Se si risiede al Sud, ad esempio, gli All-Season potrebbero superare l’inverno senza nessuna difficoltà.

Vanno verificate tutte le luci dell’auto, incluse quelle di posizione e le frecce. Ci sono poi degli accorgimenti che non rientrano tra le verifiche da fare prima di mettersi alla guida o comunque di considerare l’auto pronta all’inverno, ma che rientrano in abitudini di guida, vanno ovviamente messe in atto tutte le accortezze di guida prudente, in particolare bisogna ricordarsi che su strade ghiacciate aumenta la distanza di frenata. Le strade in inverno possono essere scivolose, quindi bisogna guidare a velocità moderata e con ancor maggior prudenza rispetto al solito.

Riduci l’utilizzo del freno e prendi visione delle previsioni meteorologiche, evitando di metterti in viaggio se sono particolarmente avverse.

In fine, scaldare un po’ il motore prima di mettersi in modo aiuta a stressarlo meno e a permettergli di esprimersi con una maggiore efficienza.

Come preparare l’auto ad eventuali emergenze invernali

Sarebbe sempre bene tenere in auto un Kit di Emergenza, che andrà aggiornato in base alla stagione, in inverno dovrebbe comprendere oltre ad una torcia, cavi per avviamento e un kit di pronto soccorso, anche coperte e catene da neve.

Può tornare poi molto utile avere a bordo anche un raschietto per ghiaccio o un’apposita spazzola per pulire all’occorrenza i vetri dell’auto.

Non va mai scordato poi il ruolo fondamentale che ha la manutenzione continua e regolare dell’auto. Non solo bisogna fare i dovuti controlli al cambio di stagione, ma controlli e manutenzioni regolari dell’auto vanno sempre programmati ed effettuati con regolarità e la giusta frequenza.

Non va dimenticato infine di proteggere anche la carrozzeria dell’auto, in particolare dal sale, che può essere stato sparso sulle strade per evitare la formazione di ghiaccio e che può favorire la corrosione. Bastano dei regolari lavaggi per ovviare al problema.