Con Peugeot & Go una 208 in Pay Per Use

Viviamo nell’era del Pay per Use. Il passaggio dal possesso all’utilizzo lo abbiamo già vissuto nella telefonia e con l’avvento della TV digitale, per citare gli esempi più comuni. Oggi Peugeot porta questo innovativo concept anche nel mondo dell’auto, offrendo un servizio che permette al cliente di pagare solo per l’utilizzo dell’auto senza però doverla acquistare. Il Cliente decide tutto: periodo di utilizzo, chilometraggio e versione/optional dell’auto. Tutto è quindi customizzato.

Peugeot&Go è un servizio proposto sulla nuova 208, un’auto perfetta per un target giovane, anche di neopatentati, ma anche per chi cerca una soluzione di mobilità tutto, ma davvero tutto, incluso.

Che cosa significa?

In pratica scegliere una Peugeot 208 tramite Peugeot&Go significa pagare un canone di utilizzo mensile contenuto e avere la sicurezza di non spendere più un euro per la manutenzione dell’auto per tutto il periodo, che va da un minimo di 12 mesi ad un massimo di 48 mesi. Infatti il canone mensile associato a Peugeot&Go comprende davvero tutto per l’utilizzo quotidiano dell’auto: assicurazione incendio, furto e kasko, assicurazione RCA, tassa di possesso, manutenzione ordinaria e straordinaria dell’auto con zero imprevisti connessi ad eventuali guasti, incidenti, aumenti dei costi della manodopera e dei ricambi, con in più la certezza di tariffe assicurative sempre invariate, non legate al numero dei sinistri.

E’ proprio questa la forza di Peugeot&Go: TUTTO, anche L’IMPREVISTO, è compreso nel canone mensile e alla scadenza del periodo di utilizzo concordato, si deve solo riconsegnare la 208 a Peugeot senza alcun riscatto e senza la preoccupazione di dover vendere un’auto usata …e si è subito pronti, magari, a rinnovare l’operazione per una nuova Peugeot.

Facciamo un esempio pratico: con un anticipo di 2.286 euro, sarà sufficiente un canone mensile di 298 euro per poter disporre da subito di una 208 Access 1.2 82 cavalli 3 porte, arricchita anche con clima e Wip Sound, per 48 mesi e un massimo di 40mila chilometri, compreso il contratto di manutenzione Dynamic (manutenzione ordinaria e straordinaria con estensione della garanzia, assistenza stradale 24h/7g).

Il pacchetto può essere ulteriormente arricchito con una serie di servizi aggiuntivi, tra cui pneumatici invernali o auto sostitutiva. Inoltre, per venire incontro a coloro che, al momento dell’acquisto, hanno un’auto da dare in permuta, Peugeot ritira l’usato e ne considera la valutazione come “quota d’ingresso” che va a diminuire l’importo dei canoni successivi.

Per saperne di più, abbiamo contattato Alessandra Mariani di Peugeot che ha gentilmente risposto alle seguenti domande:

1) Bellissimo servizio, sarebbe interessante sapere se verrà attuato  anche su altre vetture della gamma Peugeot e se in passato ci sono  stati dei test di mercato per misurare il gradimento dei consumatori.  Puoi dirci qualcosa in più?

Peugeot&Go è nato contestualmente al lancio di 208 ad aprile e trattandosi di un servizio totalmente innovativo, senza precedenti sul mercato, abbiamo previsto di dedicarlo al lancio più importante per noi nel 2012; 208, appunto. Nel 2013 prevediamo di allargare l’offerta di Peugeot&Go ad altre carlines.

Per quanto riguarda il gradimento dei consumatori, proprio per il carattere innovativo del servizio, il primo vero test è stato il confronto diretto con la nostra forza vendita, con la quale abbiamo creato un gruppo di lavoro per capire se le caratteristiche di questo nuovo servizio avrebbero incontrato le necessità dei nostri clienti. E proprio  i nostri clienti sono stati i l nostro secondo test: ascoltare i loro commenti e le loro esigenze una volta spiegate le caratteristiche di Peugeot&Go sono stati più istruttivi di qualsiasi test.

2) In poche parole, quali sono i benefici economici per chi sceglie  questa soluzione rispetto all’acquisto a rate? Cambia qualcosa a  livello di Rca auto e manutenzione?

Peugeot&Go non è un  finanziamento che propone la rateizzazione dell’importo di acquisto ad un TAN particolare. Si tratta di un canone all inclusive che libera il cliente dal peso dell’acquisto e dei costi di gestione e di svalutazione dell’auto.  Il canone è comprensivo di tutto: assicurazione, tassa di proprietà, estensione di garanzia, manutenzione ordinaria e straordinaria, inclusa la sostituzione dei pezzi soggetti ad usura e la manodopera.

Il cliente beneficia inoltre di un’assicurazione RCA Furto Incendio e Kasko a costo fisso Italia e, soprattutto, senza vincoli di sinistrosità, condizione straordinaria, particolarmente attrattiva per i giovani e  per i neo patentati.

3) Questo servizio è stato pensato anche per le imprese? Cosa cambia  per i professionisti, che di solito gestiscono le spese della propria  auto in funzione dei bilanci della propria attività?

Peugeot&Go è specifico per una clientela privata. Per i professionisti proponiamo altre soluzioni come il leasing a tassi interessanti oppure il renting, ovvero il noleggio a lungo termine. Possiamo dire che quest’ultima soluzione è la formula Peugeot&Go dedicata a professionisti ed aziende. Un budget definito per un numero di anni a scelta e nessun costo aggiuntivo di gestione dell’auto. Per una clientela business, inoltre, il Renting permette di avere agevolazioni fiscali e una certezza di costo del proprio parco auto, due condizioni fondamentali per la gestione del bilancio della propria attività.

 Peugeot&Go

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica