Ferrari 458 Italia, il tuning di Wheelsandmore

Mettere le mani da tuner su una Ferrari458 Italia è un qualcosa di abbastanza rischioso, dato che è una delle vetture più riuscite degli ultimi anni come dimostra il successo ottenuto a livello di vendite e tra gli addetti ai lavori.

E’ comunque uno dei tuning più gettonati e questa volta a provare a creare qualcosa di originale ci ha pensato il tuner Wheelsandmore che ha presentato la 458 Italian Stallion, una versione ancor più sportiva e aggressiva di quanto già non sia la Ferrari458 originale.

Gli aggiornamenti più importanti sono stati fatti sul propulsore, infatti il tuner è intervenuto prima di tutto sul sistema di scarico e poi sulla centralina. In questo modo la potenza della vettura è stata aumentata fino a raggiungere i 630 cavalli e una coppia massima di 835 Nm.

Diversamente non si è intervenuti sul setup delle sospensioni, eccezion fatta per l’assetto che è stato rialzato di circa 40 mm all’anteriore per evitare possibili danni in caso di guida su strade leggermente dissestate o non in perfette condizioni dell’asfalto.

A livello estetico notiamo subito la livrea bicolore bianca e nera intervallata da strisce da corsa e al contempo non passa inosservato il grande alettone posteriore. Il tuner Wheelsandmore ha fatto realizzare a mano anche i cerchi in lega per dare un tocco di originalità in più alle sembianze della Italian Stallion che deve essere una vettura a se e non un semplice aggiornamento della Ferrari 458. Oggettivamente questo tuning sembra uno dei più riusciti tra i tanti stranieri che hanno messo le mani sulla 458 Italia.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica