Fiat 500, la nuova generazione verrà realizzata unicamente in Polonia?

In casa Fiat fervono i preparativi per la realizzazione della nuova generazione della Fiat 500, la popolare city car che sta esportando il marchio Fiat in tutto il mondo. La nuova Fiat 500, che arriverà praticamente in tutti i mercati mondiali, stando a quanto emerge dalle ultime indiscrezioni, potrebbe essere prodotta unicamente nello stabilimento dell’azienda di Tychy sito in Polonia.

Attualmente, la Fiat 500 destinata al mercato nord americano viene realizzato presso gli stabilimenti di Chrysler in Messico ma sembrerebbe che Fiat abbia tutta l’intenzione di produrre i nuovi modelli della Fiat 500 in un’unica sede in modo da massimizzare la resa economica, riducendo al minimo i costi necessari per allestire il processo produttivo della nuova generazione della Fiat 500 che avrà il compito di dare una nuova spinta al brand.

La Fiat 500 europea e quella americana si differenziano per diversi dettagli strutturali legati ai differenti mercati a cui questi modelli sono destinati. Questo non sarebbe un problema visto e considerato che, al momento, l’impianto di Tychy non sfrutta tutte le sue potenzialità produttive.

Fiat potrebbe decidere, a partire dal 2015, di spostare nella struttura polacca tutta la produzione di Fiat 500 che poi verrebbero esportate in tutto il mondo. L’impianto messicano dove oggi viene realizzata la Fiat 500 a stelle e strisce verrebbe riconvertito verso nuovi progetti del marchio Chrysler.

La nuova generazione della Fiat 500 potrebbe iniziare a far parlare di sé già nel corso del prossimo anno. Il modello attualmente in commercio in tutto il mondo si trova sul mercato dal 2007 e potrebbe necessitare a breve di una sensibile evoluzione.

Fiat500gammaTwinAir_01-500x343

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica