Fiat Autonomy e “Let’s Donation” insieme per il sociale

Il Programma Fiat Autonomy e la piattaforma web “Let’s Donation” hanno lanciato un’iniziativa sociale a favore del mondo ‘no profit’ Autonomy che premierà un’organizzazione benefica con una Fiat Panda Pop 1.2 da 69 CV utilizzabile per il trasporto persone nelle sue diverse attività quotidiane.

In appena due settimane dall’avvio del concorso on line sul sito www.letsdonation.com sono state superate le 4.000 adesioni da parte degli utenti che hanno così espresso il loro appoggio a una delle centinaia di organizzazioni benefiche registrate sul sito. C’è tempo fino al 31 luglio per registrare la propria organizzazione “no profit” e coinvolgere amici e sostenitori chiamandoli a ‘regalare’ un semplice click gratuito sul tasto “aderisci”. Al termine dell’iniziativa l’organizzazione che ha raggiunto il maggior numero di adesioni si aggiudicherà in donazione la Fiat Panda CV contraddistinta da una livrea bianca. La cerimonia di consegna si svolgerà a Torino presso il Mirafiori Motor Village. “Let’s Donation” è un social network della solidarietà dove realtà imprenditoriali, organizzazioni benefiche e semplici persone collaborano per realizzare progetti e iniziative sociali promosse con l’aiuto di aziende partner. Un’idea semplice e forte che premia l’impegno e la solidarietà, gli stessi valori condivisi dal Programma Autonomy, l’iniziativa con la quale il Gruppo Fiat opera dal 1995 sia per realizzare servizi e mezzi di trasporto individuali e collettivi destinati a chi ha ridotte capacità motorie, sia per supportare eventi sportivi e attività sociali dedicati alle persone diversamente abili.

Alla base del Programma Autonomy vi è l’idea che garantire la mobilità a tutti sia non solo un grande obiettivo morale e civile ma anche un fondamentale presupposto dello sviluppo economico e culturale della società moderna.

140526_Logo_2

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica