Fiat Chrysler Automobiles, in sviluppo una nuova berlina per l’Asia

Uno dei principali obiettivi per il futuro di Fiat Chrysler Automobiles è, senza dubbio, quello di espandere la propria presenza nel mercato asiatico ed in particolare in Cina, una delle regioni del mercato dell’auto commercialmente più importanti al mondo.

I progetti sul tavolo del gruppo Fiat Chrysler Automobiles sono diversi e molti di questi passano per la realizzazione di accordi commerciali con aziende locali. In questi giorni il gruppo italo americano sta lavorando con Mitsubishi ad un accordo che dovrebbe dar vita ad una nuova berlina, basata sulla stessa piattaforma della Mitsubishi Attrage, che verrà commercializzata in diversi mercati asiatici.

La vettura della casa nipponica viene fabbricata in Thailandia e raggiunge un gran numero di mercati asiatici. Fiat Chrysler Automobiles ha intenzione di dar vita ad una sua berlina, partendo dalla base della Attrage, in tempi piuttosto rapidi tanto che il progetto potrebbe essere presentato già entro fine anno.

Nell’accordo tra Fiat Chrysler Automobiles e Mitsubishi potrebbe rientrare anche la possibilità di realizzare un pick-up da commercializzare sempre in alcune aree asiatiche. Anche in questo caso i tempi di realizzazione del progetto potrebbero essere decisamente brevi ed il veicolo potrebbe essere presentato nei prossimi mesi.

L’obiettivo dichiarato è quello di incrementare, quanto più possibile, le vendite in Asia. Nel mercato cinese, ad esempio, la quota di mercato di Fiat Chrysler Automobiles è pari ad appena lo 0.6%, una percentuale davvero troppo bassa per poter accontentarsi. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al gruppo aziendale Fiat Chrysler Automobiles  ed ai tanti marchi su cui l’azienda italo americana può contare. Fiat Chrysler Automobiles

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica