Fiat, pronto un piano di investimento da 9 milioni di Euro per l’Italia

Fiat si prepara a presentare il nuovo piano industriale per i prossimi anni che, stando alle indiscrezioni emerse in queste ore riportate dall’agenzia Bloomberg, dovrebbe prevedere un piano di investimenti di circa 9 milioni di Euro in Italia. Una notizia che, se confermata, non potrebbe che portare vantaggi, sia all’economia del nostro paese che alla stessa Fiat che deve ancora chiarire diversi dubbi sulla sua offerta commerciale per i prossimi anni.

Delle prossime produzioni di casa Fiat, al momento, si sa davvero poco. L’azienda ha già confermato l’impegno nello stabilimento di Melfi, dove saranno realizzati due nuovi SUV compatti, uno con marchio Jeep ed uno con marchio Fiat (noto come Fiat 500X). Per il resto, sappiamo già che l’azienda ha in previsione di sviluppare in Italia la versione cabrio dell’Alfa Romeo 4C ed il nuovo SUV di casa Maserati, il Maserati Levante.

Il prossimo passo del gruppo italiano dovrebbe essere l’uscita di produzione della Fiat Punto, oltre che di modelli secondari come la Fiat Bravo e la Lancia Delta, in favore di nuove vetture che andranno ad ampliare i sub brand 500 e Panda. Nello specifico, la Fiat Punto potrebbe essere sostituita da un’inedita variante a cinque porte della 500.

Nei prossimi mesi, inoltre, l’azienda italiana confermerà la produzione della nuova segmento D Alfa Romeo Giulia che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2015, insieme alla nuova Alfa Romeo Spider, realizzata in Giappone in collaborazione con Mazda.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed al futuro del gruppo Fiat in Italia.

 

Fiat

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica