Fiat richiama 130.000 Punto Evo e Grande Punto

Negli ultimi anni diverse Case automobilistiche sono state costrette ad effettuare dei richiami di loro vetture per problemi di fabbricazione.

Ora è accaduto anche alla Fiat che è stata costretta a richiamare ben 130’000 auto di Grande Punto, Punto Evo, Grande Punto Van e Punto Evo Van.

La campagna di richiamo Fiat riguarda vetture di questi modelli che sono state prodotte tra il luglio 2009 e il febbraio 2010.

Stando a quando dice la Casa italiana il problema dovrebbe risiedere nel possibile corto circuito elettrico che verrebbe generato da un errore di fabbricazione di un cavo del sistema ABS che transita sotto la staffa della batteria.

La Fiat comunque ha voluto fare le cose per bene dato che il problema avrebbe riguardato solo un 70’000 auto, ma per essere più sicuri ne sono state richiamate un maggior numero ampliando il periodo di costruzione.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica