Formula 1 2013: la Red Bull pensa a Ricciardo come sostituto di Webber

I media tedeschi sono più che sicuri, infatti, a loro dire, il prossimo anno, nel campionato di Formula 1 2014, al volante della Red Bull ci sarà Ricciardo, che andrà a prendere il posto dell’australiano Mark Webber, ma continuate a leggere qui di seguito per saperne di più.

Sembra proprio che risponderà al nome di  Daniel Ricciardo il futuro compagno di squadra di Sebastian Vettel alla Red Bull. Questo almeno è quanto indicato dall’autorevole “Bild” che, recentemente, ha voluto anticipare l’identità del pilota che sarà chiamato a sostituire il partente Mark Webber, anche se, com’è ovvio che sia, con la stagione ancora in corso, dovremmo ancora attendere qualche tempo per l’ufficialità. “Io non posso confermarlo, non dirò niente prima della gara di Spa”, ha detto alla stessa fonte Helmut Marko, responsabile del Red Bull Junior Team e consulente della scuderia tre volte iridata.

Ricordiamo ai nostri lettori che Ricciardo, 24 anni, nato a Perth sembra aver già vinto la sua prima importante corsa cioè quella che lo porterà a sedersi nel posto del team, campione in carica, per sostituire quel Webber che andrà a disputare il campionato di Endurance con la Porsche. Una soluzione quasi fatta in casa questa, visto che quest’anno Ricciardo è seduto dietro al volante della Toro Rosso, team satellite della Red Bull. Il suo miglior risultato, finora, è stato il settimo posto nel Gran Premio di Cina lo scorso aprile e, nella classifica del Mondiale 2013, che ha come leader Vettel a quota 172, finora ha raccolto 21 punti. Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Automobili 10 per essere sempre aggiornati su tutto quel che succede nel nostro amato campionato di Formula 1.

formula-11

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica