Formula 1: i piani della Mercedes 2013 e la situazione di Kubica

Andiamo ora a vedere cosa sta succedendo nella scuderia Mercedes in vista della prossima stagione di Formula 1, vista l’eclatante news che riguarda l’allontanamento di Ross Brawn.

 

I media inglesi riportano la notizia per certa e anche se nulla è ancora ufficiale, bisognerà forse attendere i prossimi giorni per conferme e/o smentite ufficiali, ma sembra che sia già un piano per mettere al posto di Ross Brawn Paddy Lowe, attuale direttore tecnico della McLaren, infatti sembra proprio che Eddie Jordan non dimostri dubbi al riguardo, tanto che, secondo lo stesso Jordan, Paddy Lowe potrebbe passare ad avere in mano le sorti della scuderia Mercedes con un ruolo che andrebbe oltre la direzione tecnica e dovrebbe includere anche quella sportiva. Detto dell’allontanamento di Ross Brawn, passiamo ora ad un altro protagonista, che per motivi diversi non rientra nei piani della scuderia tedesca, cioè il pilota Robert Kubica, che, secondo Toto Wollf, direttore di Motorsport Mercedes, non è ancora pronto per tornare alla guida di una Formula Uno.

Queste le dichiarazioni di Wollf alla stampa a proposito di Kubica: “Penso che a noi tutti piacerebbe vedere Robert fare bene in una vettura di Formula 1 in futuro, ma è sicuramente troppo presto per arrivare a questa fase. Robert e’ molto speciale. Credo che quello che vogliamo fare alla Mercedes-Benz è dargli la possibilità di fare una prova di in una macchina da corsa corretta, vedere come va e come si sente. Non è al 100 per 100 per adesso. E’ la prima volta che lui è in macchina con carico aerodinamico e penso che dobbiamo partire da lì”.

formula-11

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica