Formula 1: Kubica, il ritorno nel 2012

Robert Kubica tornerà al volante di una Formula Uno.  La data precisa non è stata ancora stabilita, ma è arrivato l’ok ufficiale da parte dei medici, come ha confermato il suo manager Daniele Morelli.Un fatto è certo, Kubica tornerà a guidare. Non sappiamo ancora dire con precisione in quanto tempo. Ora il problema è più muscolare che neurologico”. I suoi muscoli infatti sono stati fermi a lungo e devono riprendere tonicità e forza. L’ipotesi ottimistica è quella di poter mettersi al volante della Lotus Renault, nei test in programma a fine campionato ad Abu Dhabi.

“Sarebbe bellissimo, ma non è detto –ha dichiarato il dottor Ceccarelli – io direi che certamente Robert sarà un pilota di F.1 nel 2012. Non saprei dire quando potrà fare il suo debutto, fra il mese di novembre e quello di gennaio”. Il pilota polacco per ora sta cercando di riprendere confidenza con la guida grazie al simulatore di F1, ma chiaramente tornare a guidare realmente una vettura sarà una cosa differente e un passo decisivo. Al momento  è costretto a portare ancora un fissatore esterno alla gamba che aveva subito due fratture esposte e non potrebbe condurre una vettura. La calcificazione ossea sta tuttavia procedendo nel migliore dei modi. Ora che si è vicini al traguardo, è bene non affrettare i tempi.  Insomma, Robert ha avuto l’ennesima grande reazione stupendo tutti per la sua capacità di recupero. Già la certezza del ritorno al volante è una grande conquista, per altre valutazioni si vedrà tra qualche mese.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica