Formula Uno Gran Premio di Spagna: l’esordio di Luca Badoer

Tornano le monoposto di Formula Uno dopo la lunga pausa estiva: il Gran Premio d’Europa avrà inizio in Spagna il 23 agosto 2009, sul circuito cittadino di Valencia. Dopo il KO di Felipe Massa, il cui ricovero aveva fatto sognare milioni di tifosi della scuderia Ferrari per un gran ritorno di Michael Schumacher, la F60 sarà affidata al giovane Luca Badoer, classe ’71, a 22 anni campione del mondo nella Formula 3000. Già dieci anni fa, nel 1999, Badoer aveva avuto l’occasione di dare una svolta alla sua carriera, diventando per un pelo sostituto di Michael Schumacher infortunatosi nel corso del Gran premio di Gran Bretagna. La Ferrari scelse poi Mika Salo al posto di Badoer, che oggi, finalmente, ha l’occasione della sua vita al rientro dalla vacanza ufficiale del torneo di Formula Uno.

“Sono molto motivato nell’approfittare di questa opportunità, anche se so che sto affrontando una sfida durissima, specialmente per quel che riguarderà i primi due giorni a Valencia. Sarà effettivamente come una sessione di test per me, ma farò del mio meglio per fare un buon risultato. Devo dire che il mio primo pensiero quando scenderò in pista sarà per Felipe, perché mi sono davvero spaventato quando ho visto il suo incidente”. Badoer ha ringraziato Schumacher, che con la sua scelta gli ha dato l’opportunità di correre per la scuderia, e spera che Massa torni presto a correre al meglio della sua condizione fisica. Felipe Massa stesso ha dichiarato di non sapere quale possa essere la data del suo ritorno in pista: “Le cose procedono per il verso giusto, ma la data del ritorno è un’incognita. il mio rientro dipenderà soltanto da me. Credo che ricomincerò andando sui kart. Non ho paura di tornare a spingere sull’acceleratore. Correrò ancora”.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica