Grigio, nero o rosso: ecco i colori auto preferiti dagli automobilisti italiani

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
16/12/2023

Quale è il colore preferito dagli italiani quando si parla di tratta di scegliere la propria auto? Una ricerca lo ha svelato.

Grigio, nero o rosso: ecco i colori auto preferiti dagli automobilisti italiani
Photo by PixelLightMedia – Pixabay

Spesso, quando si acquista una vettura, uno dei primi aspetti che si considera è il colore. Questo, infatti, non è solo quello che contraddistingue la vettura, rendendola subito riconoscibile a prima vista, ma molte volte è anche espressione del carattere di chi la acquista. Diversi studi in merito hanno svelato infatti come tratti della personalità incidano su questa scelta o, almeno, sulle percezione che gli altri automobilisti hanno: e così chi sceglie una vettura rossa si percepisce come avventuroso e amante della velocità mentre il blu, ad esempio, è considerato elegante e rispettoso.

Una ricerca di Carvertical, società di reporting e analisi di dati sul mondo automobilistico, si è concentrata su quali siano, percezione a parte, le preferenze degli italiani in fatto di colori prendendo in esame le vendite di auto dal 2000 al 2022 nel nostro Paese e le percentuali dei vari colori.

I colori più scelti dagli italiani

Prima di tutto bisogna specificare come, in questa speciale classifica, a farla da padrone sono i colori classici. Niente viola, rosa fluorescente o verde acido. Gli italiani alla guida si dimostrano, ancora una volta, amanti delle tonalità più sobrie, quelle che passano inosservate e che non suscitano particolare meraviglia. Tra le più scelte nel nuovo millennio, infatti, a trionfare è il grigio, in tutte le sue tonalità; le auto con questa livrea, quindi, rappresentano la maggior parte del parco auto italiano che nel 2022, è stato il colore dominante con il 34,7% delle preferenze, in calo rispetto a qualche anno fa visto che, nel 2003, aveva una quota del 51%.

Grigio, nero o rosso: ecco i colori auto preferiti dagli automobilisti italiani
Photo by garten-gg – Pixabay

Al secondo posto di questa speciale classifica, poi, c’è il nero. Un’altra tinta classica, quindi, con il 23,7%. Al contrario del grigio, però, è il colore che ha scalato maggiormente le classifiche tanto che nel 2000 la sua quota era appena al 13,1%. Un dato che potrebbe permettergli di insidiare il grigio nel giro di qualche anno. A completare il podio, infine, ecco un altro dei colori classici per tutte le stagioni. Si tratta del bianco che sembra più che altro seguire le mode del momento tanto che nel 2000 era tra il 4 e il 5%, arrivando fino a una quota del 24% appena sette anni e ora risceso al 13%.

E tutti gli altri colori? Gli italiani li scelgono, ma con percentuali minori. Come nel caso del blu, oggi al 12% del preferenze ma di gran moda a inizio 2000 quando era secondo solo al grigio. Anche il rosso, colore della sportività per eccellenza, regge bene  toccando una percentuale del 2,6% che lo porta comunque tra le più scelte. Ma la vera sorpresa è il marrone che da oltre 20 anni tocca una quota del 4% rientrando nella classifica dei colori più scelti dagli italiani per le proprie automobili.

Una sorpresa che dà un po’ di colore a una classifica altrimenti dominata dalle “solite” tinte dalle quali, ad esempio, è praticamente scomparso il giallo, usato tantissimo soprattutto tra le super sportive, che oggi ha una quota dello 0,8%.