Hyundai, vendite in crescita del +9.5% nel primo semestre del 2013

Hyundai sta attraversando un fortissimo periodo di crescita sia in termini di risultati finanziari che per quanto riguarda la sua presenza sul mercato internazionale. Al termine del primo semestre del 2013, infatti, la casa coreana ha raggiunto la ragguardevole cifra di  2.390.919 veicoli commercializzati, di cui 325.000  nella sola Corea del Sud, mercato locale dell’azienda.

Questi risultati si traducono in una crescita del numero di esemplari venduti, rispetto al primo semestre dello scorso anno, pari ad un ottimo +9.5%. Da notare che le vendite di Hyundai hanno fatto registrare una leggera flessione, pari a -0.7%, nel mercato locale dell’azienda che all’estero ha incrementato le vendite del +11.4%.

Per Hyundai arrivano delle ottime notizie anche per quanto riguarda il fatturato che tocca la notevole quota di 30.15 miliardi di euro, in crescita, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, del +5.8%.

La situazione in Europa, a causa delle difficili condizioni economiche, è ben diversa. Hyundai ha, infatti, commercializzato in Europa un totale di 223,594 unità facendo registrare un calo del -4% rispetto allo scorso anno. Un dato apprezzabile visto e considerato che il mercato europeo ha perso, in confronto al primo semestre dello scorso anno, il -6.6%. In Italia, dove Hyundai può contare su di una gamma solida e ben articolata, la crisi economica si fa sentire sul numero di esemplari venduti che, rispetto al primo semestre dello scorso anno, sono diminuiti del -13,13%.

 Buoni risultati, per Hyundai, anche negli Stati Uniti dove le vendite, pari a 361,010 unità, sono cresciute del +1% rispetto allo scorso anno. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Hyundai.

Hyundai-Santa-Fe

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica