Il marchio Toyota è il primo costruttore al mondo di automobili

Sapete qual’è il primo costruttore al mondo di automobili? Se avete letto il titolo dell’articolo conoscerete senz’altro la risposta, altrimenti ve lo diciamo subito: la Toyota, infatti il brand nipponico nel 2012 ha superato GM e VW grazie ai 9,75 milioni di vetture vendute.

Rialzatasi, come un po’ tutto il Paese a dire il vero, dai danni dello Tsunami che ha colpito il Giappone nel 2011, il brand nipponico è tornato grande protagonista sul mercato dell’auto motive in soli 24 mesi, arrivando addirittura a potersi vantare ora del primato di primo costruttore al mondo. La Toyota ha voluto diffondere ufficialmente i risultati delle sue vendite dello scorso anno, cifre che confermano in pieno le previsioni diffuse lo scorso mese di dicembre e che già anticipavano ufficiosamente questo invidiabile primato.  Passando direttamente ai numeri vediamo che nel 2012 la  Toyota Motor Corporation è riuscita a vendere, sul mercato globale 9,748 milioni di veicoli, questi numeri comprendono le vendite dei marchi Lexus, Daihatsu e Hino. In pratica il popolare gruppo automobilistico giapponese è riuscito a realizzare  un incremento sul 2011 pari al 2,6%. Da notare infine come il trend positivo sia stato registrato nei mercati degli Stati Uniti e del Sudest asiatico. Nelle previsioni per il prossimo anno la Toyota Motor Corporation si è prefissata come obiettivo, quello di  raggiungere la soglia dei 9,9 milioni di vetture  vendute, cioè un ulteriore +1.6%.

Se volete essere aggiornati per tempo su tutte le principali novità dell’auto motive, come il primato di vendite della Toyota che abbiamo appena visto insieme, non dovete far altro che continuare a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine di Automobili 10.

auris3

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica