Jeep, il nuovo crossover compatto debutterà al Salone di Ginevra 2014

Già da diversi mesi siamo a conoscenza dell’interessante progetto che porterà Jeep ad introdurre sul mercato europeo un nuovo crossover compatto che sarà prodotto, in parallelo alla nuova Fiat 500X, con cui condivide la piattaforma, presso lo stabilimento produttivo di Fiat di Melfi, dove sino ad oggi viene realizzata la Fiat Punto, oramai prossima al pensionamento.

Negli ultimi giorni, Mike Manley, CEO di Jeep, nel corso di un’intervista a Edmunds, del nuovo progetto del brand americano, dopo alcuni mesi di totale silenzio.

Stando a quanto riferito dal numero uno di Jeep, il nuovo crossover sarà svelato per la prima volta nel corso del primo quadrimestre del 2014. Facile, quindi, pensare che il nuovo progetto del brand possa essere tra i piatti forti che Fiat Chrysler metterà in mostra a marzo, durante l’edizione 2014 del Salone internazionale dell’auto di Ginevra, uno degli eventi fieristici dedicati al mondo delle quattro ruote più importanti dell’anno.

Per ora, Jeep non ha comunicato nuove informazioni in merito al nuovo crossover che, come già sappiamo, condividerà diversi elementi costruttivi con la nuova Fiat 500X, oltre che la stessa piattaforma. Il crossover Jeep, a differenza del nuovo modello Fiat che sarà commercializzato unicamente con trazione anteriore, si caratterizzerà per un look ed un atteggiamento decisamente offroad che porterà tutti i modelli ad essere dotati della trazione integrale.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote, al nuovo crossover Jeep ed alla prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, in programma dal 6 al 14 di marzo.

Jeep

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica