Jeep Renegade, debutto ufficiale al Salone di Ginevra 2014

Tra le tante novità svelate nel corso dell’edizione 2014 del Salone dell’auto di Ginevra si segnala anche il debutto internazionale della nuova Jeep Renegade, il suv di segmento B che sarà prodotto nello stabilimento italiano di Melfi in parallelo alla nuova Fiat 500X, la nuova proposta del brand italiano per il segmento dei suv compatti che farà il suo debutto a Parigi, nel corso del prossimo mese di settembre.

La nuova Jeep Renegade, che si mostra a Ginevra per la prima volta, presenta un look chiaramente offroad in linea con la tradizione dello storico brand americano. Nonostante le dimensioni compatte e gli ingombri contenuti, l’auto può contare su di un carattere aggressivo e su interni spaziosi e abitabili, il mix giusto per soddisfare le esigenze di ogni cliente.

Molto grande lo spazio di carico che va da 525 litri, con il divano posteriore in posizione verticale, a 1438 litri con il fondo piatto. La nuova Jeep Renegade, dato il suo carattere da suv, presenta un’altezza da terra consistente e la soglia di carico è posizionata a 74 centimetri dal suolo.

Il comparto delle motorizzazioni sarà piuttosto vasto. L’auto, infatti, sarà proposta con diverse combinazioni di motore e sistema di trazione in modo da soddisfare tutte le necessità dei clienti.

In listino ci sarà il motore 1.4 MultiAir a benzina da 140 CV abbinato alla trazione anteriore ed al cambio manuale a sei marce o automatico a doppia frizione. Lo stesso motore, nella versione da 170 CV, sarà proposto anche con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale. La nuova Jeep Renegade potrà contare anche sul 1.6 turbodiesel da 120 CV abbinato alla trazione anteriore e sul 2.0 diesel disponibile in due step di potenza, uno da 140 e uno da 170 CV, con trazione integrale e cambio automatico.

Jeep Renegade

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica