Kia K900, la nuova ammiraglia coreana

Presentata nel corso dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Los Angeles, la nuova Kia K900 è una berlina di grandi dimensioni con cui la casa costruttrice coreana mira a conquistare il segmento di mercato delle berline premium che, ad oggi, è dominato, praticamente nella maggior parte dei mercati mondiali, dalle case tedesche come BMW, Audi e Mercedes.

La nuova Kia K900 si presenta con un comparto tecnico di primissimo livello in cui spicca la trazione posteriore ed un comparto di motorizzazioni davvero interessante costituito da unità importanti come i motori V6 da 311 CV ed il V8 da 420 CV che rappresentano il punto più alto delle produzioni della casa coreana.

Esteticamente, la nuova Kia K900 può contare su di un design semplice ed elegante con un corpo vettura molto lungo ed una parte posteriore particolarmente accentuata, una scelta che potrebbe riscontrare dei pareri molto positivi nel mercato nordamericano.

Il lusso e l’eleganza, elementi tipici del segmento di mercato della nuova berlina di casa Kia, vengono riproposti anche all’interno dell’abitacolo dove, tra rifiniture curate e materiali pregiati, trova posto una consolle centrale con un enorme display da 12,3 pollici di diagonale con tecnologia TFT che funge da costante fonte di informazioni per l’automobilista. A completare la dotazione tecnologica interna troviamo, inoltre, un impianto  hi-fi Lexicon da 900 watt dotato di ben 7 altoparlanti.

La nuova Kia K900, che attualmente rappresenta solo un prototipo di quella che sarà la versione finale della berlina, dovrebbe fare la sua comparsa sul mercato nordamericano nel corso dei primi mesi del 2015. Possibile, in un secondo momento, il debutto anche in Europa.

Kia K900

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica