La General Motors richiama oltre 26 mila veicoli in assistenza

Problemi per General Motors: la casa americana sta richiamando in assistenza 26.751 tra Suv e trucks per i model year 2011.

Il guasto riguarda il perno dell’asse posteriore e se i primi richiami sono partiti a dicembre sulle 1.260 Cadillac Escalade, Chevrolet Silverado, Avalanche 1500 e GMC Sierra 1500, ora per precauzione i vertici GM hanno richiamato anche le Escalade ESV, Escalade EXT, Chevrolet Colorado, Suburban, Tahoe e GMC Canyon, Yukon e Yukon XL.

Il possibile logoramento del perno dell’asse posteriore, dato dalla mancanza del giusto trattamento termico, potrebbe portare alla rottura dello stesso provocando ulteriori danni.

Se il perno si trovasse fuori posizione, si potrebbe creare una condizione di interferenza e causare il blocco dell’asse posteriore. Il conducente non sarà più in grado di mantenere il controllo direzionale dell’auto” ha affermato la GM sul sito dell’ NHTSA.

Le autofficine GM sostituiranno gratuitamente il perno alle vetture interessate da questo problema.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica