La nuova Peugeot 408 debutta così sul mercato cinese

La Cina scopre Peugeot. E’ in arrivo infatti nel mercato cinese, la nuova 408, parente tre volumi della nostra 308.

La casa automobilistica francese si sta decisamente ben comportando nel mercato asiatico e per questo nuovo arrivo, prevede di riuscire a vendere 100.000 pezzi l’anno.

La Peugeot 408 è stata presentata lo scorso 25 gennaio a Pechino e le prenotazioni sono già  schizzate a quota 30.000 nei 287 showroom presenti nel territorio cinese. Dunque i numeri previsti dalla casa francese, seppur molto ambiziosi, sembrano essere molto vicini alla realtà.

La Peugeot 408 si inserisce nel segmento M1 del mercato, notoriamente il più ampio in Cina, coprendo il 40% delle immatricolazioni. In particolare l’auto, andrà a posizionarsi nel segmento M1 Premium (da noi la 308 è invece tra le generaliste), quello riservato cioè alle auto più prestigiose.

La 408 in definitiva, è il primo passo verso l’apertura di un mercato su cui Peugeot punta molto, l’obiettivo è infatti quello di produrre un modello nuovo ogni anno. Per quanto ci riguarda però, ci teniamo stretta la nostra 308!

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica