La nuova Volvo C30 aumenta di potenza

Dalla collaborazione tra Polestar e Volvo nasce la C30 Polestar Performance, una Concept Car che va a celebrare i quindici anni di sodalizio tra le due aziende.

Il lungo lavoro svolto insieme da Volvo e Polestar le hanno portate i in cima alle classifiche nel turismo svedese con vetture come la 850, la S40 e la S60.

La Volvo C30 Polestar Performance è una due volumi che nasce dal know-how messo a punto sul modello da pista. Da oggi infatti Volvo potrà creare vetture più performanti che andranno sotto il cappello di Polestar Performance Engine Optimization Products.

La C30 nata dalla collaborazione tra l’azienda svedese e la Polestar è stata presentata ieri a Göteborg e presenta un 2.5 cinque cilindri sovralimentato denominato Volvo T5. Troviamo un intercooler più grande, pistoni e bielle modificati così come l’albero a camme lato aspirazione.

Le migliorie apportate al motore della C30 Polestar Performance lo hanno portato ad arrivare a 405 cavalli di potenza e 510 Nm. La trazione è integrale Haldex, mentre sulle sospensioni spiccano le scritte dell’azienda Öhlins. Brembo infine si è occupata dell’impianto frenante, con dischi da 380 sull’anteriore e da 330 sul posteriore.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica