L’Alfa Romeo Giulia sarà la più bella di tutte

L’Alfa Romeo presto farà esordire la sua Giulia e sarà il modello Alfa che dovrebbe andare a competere sul mercato con le auto tedesche del segmento C.

L’Alfa Giulia avrà la stessa piattaforma della Giulietta, ma il design sarà ancora più slanciato e sportivo della sorella.

La nuova del segmento C dell’Alfa Romeo si distingue soprattutto per i nuovi gruppi ottici e per le prese d’aria nel paraurti.

Per quanto riguarda i motori questi saranno con tecnologia MultiAir di Fiat e inizialmente avrà lo stesso motore della Brera, vale a dire il 1’750 Tbi da 200 cavalli.

In qualche mese arriverà sul mercato anche la versione diesel JTDm con potenze che andranno da 118 a 200 Cv.

Questi motori saranno abbinati alla trazione anteriore o integrale e avrà in dotazione il sistema Active Roll Control e l’Active Damping.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica