Lamborghini a Roma, una parata a 20 km/h

Roma protagonista di una sfilata di Lamborghini. Le vie della capitale si sono dipinte di tonalità accese come arancione e verde fosforescente ed ha ospitato esclusivi modelli Lamborghini.

Nel centro di Roma si sono avvicendate vetture come la Lamborghini 350 GT, la prima Gran Turismo voluta da Ferruccio Lamborghini. Si tratta di una vettura prodotta nel 1964 con carrozzeria Touring e linee che ricordano molto il prototipo 350 GTV di Franco Scaglione.

Immancabile la Lamborghini Miura che ha contribuito a far conoscere il marchio italiano in tutto il mondo. A Roma è stata ammirata la Miura P400 SV.

Nella sfilata era presente anche la Countach LP500 Prototipo, la supercar futurista di Gandini che nel 1971 dece molto parlare di sé. Anche la Diablo, vettura piuttosto inedita, è stata vista sfilare per le vie di Roma con il suo 6.0 nella colorazione Oro Elios.

Ovviamente non sono mancate le ultime fatiche di Lamborghini come la Murcielago LP670-4SV da 670 cavalli che nel 2010 è andata in pensione. La Murcielago è stata la Lamborghini più venduta di sempre con i suoi 4.099 esemplari venduti nel mondo.

 

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica