Lamborghini: Forged Composite sulla Sesto Elemento

Grandi notizie sul fronte Lamborghini, l’azienda ha infatti firmato un accordo con la Callaway Golf Company per condividere le risorse provenienti dai rispettivi reparti di Ricerca e Sviluppo e mettere appunto tecnologie e materiali che aumentino le prestazioni dei prodotti di entrambe.

Il primo figlio di questa fruttuosa partnership è in realtà apparso al Salone di Parigi, con la Lamborghini Sesto Elemento, e si chiama Forged Composite.

Il Forged Composite è il materiale più leggero, resistente e preciso mai utilizzato dalle due aziende.

Si tratta di un materiale che possiede un terzo della densità del titanio e, in flessione, la sua capacità di carico per unità di massa è nettamente al di sopra di quella di questo materiale.

E’ stata quindi sviluppata dalle aziende una procedura brevettata per la forgiatura isotermica che ha permesso sia a Lamborghini, con la Sesto Elemento, sia a Callaway di inserire il Forged Composite nei rispettivi progetti di design.

E’ proprio vero che l’unione fa la forza, soprattutto se a collaborare sono due aziende di questo calibro.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica