Mitsubishi ASX 2013, prezzi a partire da 19.450 euro

Dopo aver debuttato, in anteprima assoluta, nel corso dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Parigi dello scorso settembre, la nuova Mitsubishi ASX 2013, versione aggiornata del popolare crossover della casa nipponica che, dal 2010 ad oggi, è stata commercializzata in oltre 250 unità, si appresta a fare il suo debutto anche sul mercato italiano. Forte di un look nuovo in alcuni dettagli, la Mitsubishi ASX 2013 arriva in Italia con un prezzo di partenza pari a 19.450 euro, la versione top di gamma, invece, verrà commercializzata al prezzo di 28.800 euro.

Il comparto delle motorizzazioni della nuova Mitsubishi ASX 2013 conserva tutte le unità già disponibili precedentemente con l’aggiunta del motore diesel 1.8 DiD da 116 CV, un motore particolarmente efficiente dal punto di vista di consumi ed emissioni di CO2.

Questo particolare motore è accreditato di un consumo medio pari ad un litro di carburante per ogni 20 chilometri percorsi con un valore di emissioni di CO2 che dovrebbe attestarsi al valore di 134 grammi per ogni chilometro percorso.

L’offerta completa dei motori della Mitsubishi ASX 2013 sarà, quindi, la seguente: un 1.6 benzina MIVEC a trazione anteriore da 117 Cv, un 1.6 MIVEC da 116 Cv a trazione anteriore con alimentazione GPL, il nuovo 1.8 diesel da 116 Cv a trazione anteriore ed, infine, l’1.8 diesel MIVEC a trazione integrale in grado di erogare sino ad un massimo di 150 Cv.

La nuova Mitsubishi ASX 2013 arriva in Italia con l’obiettivo di ritagliarsi un importante spazio all’interno dell’affollato segmento di mercato dei crossover. Non sarà una sfida semplice ma l’ultimo prodotto della casa costruttrice nipponica sembra avere  buone possibilità di trovare il proprio spazio.

mitsubishi-asx-restyling-my13

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica