Mitsubishi ASX, un nuovo motore diesel in listino

Dopo il restyling. dello scorso gennaio, la Mitsubishi ASX torna a rinnovarsi. Questa volta le novità più interessanti che caratterizzeranno il futuro del crossover della casa costruttrice nipponica riguardano, in particolare, il comparto delle motorizzazioni che si amplia con l’introduzione di un’unità diesel di assoluto interesse per il mercato europeo.

Il motore in questione è un 2.2 DI-D da 150 CV, abbinato ad un cambio automatico, a cui viene applicata la trazione integrale 4X4 della casa nipponica. Quest’unità, già adotata dalla Outlander, andrà a ricoprire un ruolo importante per il futuro della Mitsubishi ASX che potrà ritagliarsi uno spazio ancora più importante all’interno del mercato del vecchio continente.

Grazie a questo nuovo motore diesel, la Mitsubishi ASX è in grado di raggiungere una velocità massima di 190 km/h con un’accelerazione 0-100 km/h completata in 10.8 secondi. Di rilievo anche il valore della coppia massima esplicata dal motore che risulta pari a 360 Nm.

Per quanto riguarda i consumi, la nuova Mitsubishi ASX dotata del nuovo motore diesel da 2.2 litri sarà in grado di coprire, con un solo litro di carburante, sino a 17.2 litri.

Per quanto concerne il listino prezzi relativo al mercato italiano, la nuova Mitsubishi ASX 2.2 DI-D 4WD  si presenta in concessionaria in due differenti allestimenti (Invite e Intense) con prezzi che partono da 25.700 euro. Da notare, inoltre, che, sino al 30 agosto prossimo, la nuova Mitsubishi ASX 2.2 DI-D 4WD potrà essere acquistata con uno sconto, rispetto al prezzo di listino, pari a 2.500 euro. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate all’universo Mitsubishi ed al crossover Mitsubishi ASX.

mitsubishi-asx-restyling-2013_03

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica