Nactoy 2024, ecco quali sono le auto preferite dagli americani

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
11/01/2024

L’equivalente del premio di auto dell’anno è stato assegnato in America: ecco quali sono le auto che hanno vinto.

Nactoy 2024, ecco quali sono le auto preferite dagli americani
Photo by Toyota

L’arrivo del nuovo anno appena iniziato porta con sé nuovi premi. Come da consuetudine nel mondo automobilistico il primo ad essere assegnato è il NACTOY, acronimo di “North American Car, Truck, and Utility Vehicle of the Year” – l’equivalente dell’auto dell’anno europeo – , che per il 2024 si  tenuto all’M1 Concourse di Pontiac, in Michigan.

Si conclude così una corsa iniziata lo scorso mese di luglio con una prima lista di 52 automobili candidate al premio. Poi ristrette successivamente prima a 25 lo scorso settembre al Salone dell’Auto di Detroit e poi alle sole nove finaliste a novembre scorso durante il Los Angeles Auto Show. Con la giuria, composta da 50 giornalisti specializzati, a valutare quali auto potessero meritare l’ambito premio.

Le auto premiate

Come sempre la lotta è stata molto serrata con i vari modelli arrivati in finale a sfidarsi a suon di voti. Ad aggiudicarsi l’ambito titolo di “Auto dell’Anno” del Nord America è stata la Toyota Prius. Che è riuscita a mettersi alle spalle vetture molto blasonate – soprattutto sul mercato americano – come Honda Accord e Hyundai Ioniq 6. La vettura del marchio giapponese, leader di vendite nel mondo affiancata dalla sua versione ibrida plug-in Prius Prime, l’unica in vendita attualmente in Italia, è stata eletta grazie al suo stile accattivante e perché, si legge nelle motivazioni a corredo del premio “rappresenta il futuro dell’automobile, fondendo la tradizionale combustione interna con le trasmissioni elettriche”.

Un riconoscimento importante per il modello del brand nipponico. Toyota Prius, però, non è stato l’unico veicolo premiato. A prendersi lo scettro come “SUV dell’anno”, trionfando nel segmento più apprezzato dagli automobilisti di tutto il mondo, è stata Kia EV9. Superando la concorrenza di modelli affermati come Genesis GV70 e Volvo EX30.

La vettura a ruote alte della casa coreana è riuscita a battere la concorrenza grazie al suo stile inconfondibile che la giuria ha voluto premiare in quanto

apre un nuovo territorio per i veicoli elettrici e il suo aspetto attira l’attenzione ben prima che qualcuno scopra che è elettrica.

Kia EV9
Kia EV9 – Foto credits Kia press

C’è gloria anche per Ford. La casa americana, infatti, ha trionfato nella categoria più americana tra tutte, quella dei pick-up. Questi modelli, che storicamente non hanno mai avuto un grande seguito in Europa, nel mercato americano sono invece apprezzatissimi. Tra tutti, il premio come “Pick-up dell’Anno” è andato al Ford Super Duty. Che è stato eletto davanti a Chevrolet Colorado e al Chevrolet Silverado EV. Un trionfo ottenuto spingendo al massimo le caratteristiche dei pick-up. Tanto che, nelle motivazioni dei giudici si legge espressamente che Ford Super Duty è stato incoronato per i “suoi impressionanti dati su capacità di traino, carico utile, coppia e potenza”.

I modelli citati, quindi, riescono a iscrivere il proprio nome dell’albo d’oro della manifestazione succedendo ad Acura Integra, che aveva vinto nella categoria auto nel 2023. Mentre il Ford F-150 Lightning era stato nominato miglior pick-up.

Per Kia, invece, si tratta di una conferma visto che già nella passata edizione si era portata a casa il titolo di miglior SUV dell’anno con la EV6.