Nissan Ariya Nismo, il SUV elettrico diventa sportivo

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
22/01/2024

La vettura della casa nipponica si trasforma diventando più sportiva grazie al supporto della divisione speciale.

Nissan Ariya Nismo
Nissan Ariya Nismo – Foto credits Nissan press

L’aspetto è sempre lo stesso, quello da SUV elettrico, ma l’anima diventa sportiva. E’ questa la mutazione alla quale Nissan ha sottoposto la sua vettura a ruote alte dando così vita a Ariya Nismo. La svolta è infatti avvenuta al Tokyo Auto Salon dove la divisione sportiva del brand nipponico ha rivelato al mondo la versione più pepata del SUV.

Una vettura senza compromessi che sarà commercializzata sul mercato giapponese a partire dalla prossima primavera, mentre non è escluso che possa arrivare anche in altri Paesi, Europa compresa, ampliando così l’offerta dedicata al SUV della casa nipponica.

Nissan Ariya Nismo, le ruote alte in chiave sportiva

Una novità che ha da subito attirato l’attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori. La nuova Nissan Ariya Nismo, infatti, è dotata di un kit carrozzeria che è in grado di esaltarne il carattere più sportivo. Oltre a questo, poi, per conferire una maggiore sportività ecco un doppio motore elettrico che è in grado di spingere la vettura fino alla potenza massima di 435 CV. L’auto sarà offerta in due diverse varianti. Il modello base sarà in grado di sprigionare una potenza massima di 367 CV e una coppia di 560 Nm, generati da una coppia di motori elettrici alimentati da un pacco batterie da 66 kWh.

Il posteriore di Nissan Ariya Nismo
Il posteriore di Nissan Ariya Nismo – Foto credits Nissan press

Oltre a questa, poi, ecco anche la versione ancora più spinta nella quale la potenza sale fino a 435 CV e 600 Nm alimentata da una batteria con una capacità maggiore, pari a 91 kWh. Il brand non ha voluto rivelare le prestazioni che l’auto sarà in grado di fornire ma calcolando la potenza di picco maggiore di circa il 10% del motore, combinata con una speciale regolazione dell’accelerazione e un’esclusiva modalità di guida Nismo che massimizza la risposta, è facile immaginare come Nissan Ariya Nismo possa fare meglio anche della Evolve+ E-4orce 4WD, che è attualmente la variante più potente di tutta la gamma grazie ai suoi due motori elettrici da 394 CV e una batteria da 87 kWh con uno scatto 0 a 100 km/h in 5,1 secondi.

Le modifiche, però, non si limitano solo alla parte più prestazionale, ma vanno oltre arrivando anche alla parte estetica. La Nissan Ariya firmata Nismo , infatti, è equipaggiata con nuovi cerchi da 20” e pneumatici 255/45 R20 su entrambi gli assi. Grazie a questi, poi, l’auto promette una maggiore maneggevolezza e velocità più elevate in curva. Oltre a questo, poi, i tecnici hanno deciso di dotare il veicolo anche di un una nuova modalità di guida che permette al guidatore di avere una risposta più rapida dell’acceleratore, che può essere accompagnata, a scelta, da una colonna sonora artificiale derivata dalla Formula E.

Modifiche, poi, anche per gli interni dove trovano posto nuovi sedili anteriori più sportivi, accenti rossi e l’immancabile marchio Nismo. Nessuna informazione, ovviamente, riguardo il prezzo della nuova versione di Nissan Ariya. Qualora la versione più sportiva del SUV dovesse arrivare in Europa, infatti, probabile che questa possa avere un prezzo superiore ai 67.00 euro della Evolve+ E-4orce 4WD.

Nissan Ariya Nismo, le immagini del nuovo modello