Nissan, vendite in crescita del 18% a marzo in Europa

L’espansione del marchio Nissan in Europa continua praticamente senza sosta. Al termine del mese di marzo, il brand nipponico ha fatto registrare un totale di unità vendute superiore di circa 15 mila unità rispetto a quanto fatto registrare nel corso del mese di marzo dello scorso anno. In termini percentuali, in Europa, Nissan ha fatto registrare un incremento del 18% nei volumi di vendita, un dato incredibilmente positivo che è legato, a doppio filo, al successo crescente di modelli come la Nissan Qashqai e la Nissan Juke, i due crossover che rappresentano i punti di forza della gamma del costruttore nipponico in Europa.

Grazie a questi risultati, Nissan ora può contare su di una quota di mercato del 4.8%, in crescita dello 0.3% rispetto allo scorso anno. A dare man forte a Qashqai e Juke ci sono modelli davvero interessanti come le nuove Note e X-Trail e la sempre verde Nissan Micra.

A completare l’ottima performance di Nissan a marzo in Europa ci pensa la Nissan Leaf, la vettura 100% elettrica della casa nipponica che, proprio nel corso del terzo mese dell’anno in corso, ha fissato il suo nuovo record di vendite mensile dal 2010, ovvero dall’anno dell’inizio della sua commercializzazione. A marzo, infatti, sono state commercializzate ben 2.177 unità di Nissan Leaf.

Il fatto che Nissan punti fortissimo sull’Europa è cosa ben nota. Il brand nipponico ha creato un vero e proprio polo produttivo in Inghilterra che realizza buona parte dei veicoli commercializzati nel nostro continente fornendo prodotti di altissima qualità e garantendo all’azienda un forte risparmio sui costi di trasporto.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote d’Europa ed all’andamento del marchio Nissan nel nostro continente.

Nissan

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica