Nuova Alfa Mito Gpl

Finalmente anche l‘Alfa Romeo MiTo viene dotata di Gpl. Dopo la Lancia e la Fiat, anche il terzo marchio torinese cerca di entrare nel mercato delle energie “alternative”.

La MiTo verrà assemblata infatti con un propulsore turbo 1.4, che avrà 120 cavalli.

Il serbatoio sarà posizionato nel vano della ruota di scorta ed avrò una capacità di 39 litri.

Sul versante prezzi la MiTo Gpl partirà dai 18.400 euro del modello Progression, fino ai 20.000 del Distinctive.

Si potrà inoltre beneficiare degli incentivi statali che arrivano fino a 1500 euro, visto che grazie alla bassissime emissioni di CO2 (131 g/km), la “piccola” MiTo diventerà una delle macchine meno inquinanti. A questi si possono aggiungere altri incentivi in caso di rottamazione di una vettura inquinante. L’Alfa poi contribuisce con un ulteriore sconto di 1500 euro.

mito

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica