La nuova Jeep Cherokee debutta al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra

Jeep Cherokee è il Medium Sport Utility Vehicle del noto marchio automobilistico. Alla sua quarta generazione, Jeep Cherokee si è evoluta in una vettura completamente nuova capace di offrire ai clienti una moderna interpretazione del claim “Go anywhere, do anything” che da sempre contraddistingue il leggendario marchio americano.

 

La nuova Jeep Cherokee equipaggiata con l’efficiente motore turbo diesel Multijet II da 2,0 litri abbinato al nuovo cambio automatico a nove rapporti debutterà in anteprima all’84esimo Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra. Questa nuova proposta della casa introduce un nuovo standard di riferimento nel segmento dei Medium SUV e offre un innovativo design dalle linee fluide e slanciate, caratteristiche di guida su strada e maneggevolezza di classe superiore, leggendarie capacità 4×4, interni premium realizzati con cura artigianale, innovativi contenuti tecnologici, nuovi livelli di efficienza, intrattenimento e comfort a bordo e sistemi per la sicurezza e per la protezione degli occupanti a ‘cinque stelle’ che gli hanno recentemente assicurato il titolo di ‘best in class’ nella categoria Small Off-road 4×4 di Euro NCAP. Progettata per eccellere su qualsiasi tipo di superficie, la nuova Jeep Cherokee esprime la sintesi tra innovazione stilistica e tradizione, leggendarie capacità 4×4 e tecnologia: caratteristiche che trovano la loro piena materializzazione nella versione Limited e nel suo alter ego ‘off road’, la versione Trailhawk. La nuova generazione è ora disponibile sia nella configurazione a trazione anteriore a due ruote motrici sia in quella a trazione a quattro ruote motrici, e offre tre innovativi sistemi di trazione integrale che assicurano capacità 4×4 di riferimento in qualsiasi condizione di utilizzo.

 

Jeep Cherokee è il primo Medium SUV con dispositivo di disconnessione dell’asse posteriore: questo sistema consente di ridurre le perdite di energia quando non è necessario utilizzare la modalità 4×4, garantendo così una maggiore efficienza nei consumi. La disconnessione dell’asse posteriore permette di passare in modo fluido dalla trazione a due ruote motrici a quella a quattro ruote motrici e di assicurare quindi la gestione permanente della coppia senza intervento da parte del conducente.

 

140203_J_Cherokee_Trailhawk_e_Limited_01

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica