Nuova Mazda 3 all’insegna della tecnologia

Grandi novità per la Mazda 3. Già apprezzata sul mercato per la sua originalità e sportività, la nuova Mazda ha un look molto aggressivo e una forma allungata che riesce a snellire tutta la vettura.

Anche i consumi sono notevolmente migliorati, grazie appunto al design che gli permette una migliore gestione del carburante.

La versione “Advanced“ della Mazda 3 (1.6 benzina, 105 CV) , quella classica per intenderci, costa sui 20mila euro. Abitacolo spazioso, ottimo il volante e la posizione del pilota.

Qualche problema nella zona comandi, visto che il display è di difficile lettura. Ottimi gli spazi portaoggetti e la presa per ricaricare il cellulare.

La tenuta di strada è notevole,  e vi è un particolare sistema di monitoraggio per gli angoli ciechi (sistema Rvms) che avvisa sugli specchietti quando si effettua un sorpasso e quando vi sono veicoli che arrivano da dietro.

Qualche problemino in accelerazione e in ripresa, nonostante il suo design sportivo. Ma ricordiamo che è “solamente” un 1.6 105 CV.

Da prendere in considerazione due optional, come il navigatore e l’eccezionale impianto hi-fi Bose, anche se quest’ultimo è disponibile solo insieme al Safety Pack. 

 

mazda3

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica