Opel: Gruppo Fiat interessato all’acquisto?

Secondo Il Sole 24 Ore  la Fiat potrebbe presentare una proposta per entrare a far parte del Gruppo  Opel. Ma andiamo a vedere meglio i dettagli di questa possibile trattativa.

A livello mediatico tutto  è possibile ma prima che si traduca tutto in realtà, ci sono diversi ostacoli da superare.

In seguito alla pubblicazione dell’articolo la General Motors ha diffuso una dichiarazione, per voce del suo vice presidente Steve Girsky, responsabile delle attività europee, che assomiglia decisamente a una secca smentita, infatti Girsky si è preoccupato di affermare che “la Opel non è in vendita e la GM è pienamente coinvolta nelle sorti della casa, che è parte importante della strategia GM in Europa ed è parte vitale per il successo . Inoltre, l’alleanza tra GM e PSA è pienamente funzionante”.

Secondo l’ agenzia di analisi economica Morgan Stanley la Opel, al momento, sarebbe uno dei principali problema per la GM, stando sempre alle loro previsione il brand automobilistico del fulmine dovrebbe continuare a perdere circa un miliardo di dollari all’anno almeno sino al  prossimo e remoto 2021,  dunque l’ipotesi della cessione, con questi dati alla mano, sarebbe la più conveniente per la GM.

Anche se a dire il vero, sembra decisamente più che credibile che il gruppo del Lingotto si dimostri maggiormente interessato ad altre operazioni  per migliorare le sue prospettive produttive migliorando le economie di scala, e alla fine della fiera sembra piuttosto verosimile quanto pubblicato da Il Sole 24 Ore  e potrebbe pure davvero essere che in queste ore il brand automobilistico italiano sia al lavoro sulla preparazione di una nuova proposta alla GM per la Opel

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica