Opel Zafira, la produzione della nuova generazione sarà spostata in Francia?

Già da diversi mesi Opel è a lavoro sullo sviluppo della nuova generazione dell’Opel Zafira, la monovolume che, negli ultimi tempi, ha ottenuto dei buoni riscontri di vendite in Europa e che si appresta a concludere la sua carriera per far posto ad un nuovo modello che, grazie ad una nuova piattaforma ed ad un comparto di motorizzazioni di ultima generazione, promette di rappresentare un consistente salto in avanti tecnologico.

Secondo alcuni rumors emersi in rete in queste ore, sembrerebbe che Opel abbia intenzione di spostare la produzione della nuova generazione dell’Opel Zafira, attualmente realizzata a Russelheim, in Germania, in Francia.

L’idea del brand del gruppo General Motors sarebbe quella di sfruttare l’alleanza firmata lo scorso anno con PSA per produrre la nuova Opel Zafira a Sochaux, uno stabilimento dove, ad oggi, vengono realizzate vetture con marchio Peugeot.

Lo spostamento della produzione dell’Opel Zafira in Francia potrebbe rientrare nell’accordo tra i due gruppi che prevedono di produrre, a partire dal prossimo anno, la nuova generazione della Citroen C3 Picasso nello stabilimento spagnolo di Saragozza di proprietà di Opel dove, attualmente, vengono realizzate le compatte Opel Corsa e Opel Meriva.  Per il momento, l’azienda tedesca non ha però ufficializzato alcun dettaglio in merito ai piani produttivi della nuova Zafira.

In ogni caso, la nuova generazione di modelli Opel dovrebbe vedere, in larga parte, uno spostamento del sito produttivo. Anche la nuova Opel Astra, ad esempio, sarà prodotta, a partire dal 2015, in Gran Bretagna ed in Polonia. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al futuro delle produzioni di casa Opel.

327866_3578_big_opel-zafira-concept-11

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica