Pagani Huayra: ali di gabbiano all’italiana

Dopo 12 anni di onoratissima carriera la Pagani Zonda esce dal commercio ed al suo posto arriva la Huayra.

La nuova Pagani Huayra è una supercar che prende il nome direttamente dalla divinità del vento (indovinate perché!).

La Huayra è una vettura che presenta sostanziali differenze rispetto alla sua sorella maggiore Zonda, in particolare troviamo una grande bocca anteriore e forme arrotondate anche nel posteriore.

La Pagani Huayra possiede le portiere con apertura ad ali di gabbiano, scocca in titanio e carbonio, alluminio in alcuni dettagli quali lo scarico.

Il risultato è che la Pagani Huayra pesa solamente 1.350 kg in totale, montando un 6.0 V12 biturbo Mercedes da 700 cavalli di potenza. Il cambio della Huayra è un Xtrac sequenziale a sette innesti e la vettura così equipaggiata arriva a toccare incredibili velocità: 370 km/h di velocità massima e accelerazioni laterali che fanno segnare 1,5 g.

Anche gli interni della Pagani Huayra sono ovviamente all’altezza delle sue prestazioni: volante multifunzione con palette del cambio, sedili avvolgenti e comfort in ogni dove.

Il prezzo della Pagani Huayra non è ancora stato ufficializzato ma rispetto alle sue caratteristiche ipotizziamo un listino che superi il milione di euro.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica