Peugeot 208 GTi, confermata la produzione in serie

Dopo essere stata presentata sotto forma di concept car nel corso dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, la Peugeot 208 GTi si appresta ad entrare in produzione in via ufficiale. La variante sportiveggiante della segmento B della casa francese dovrebbe essere presentata agli occhi di pubblico e critica nel corso della prossima edizione del Salone di Parigi.

L’arrivo sul mercato della nuova Peugeot 208 GTi dovrebbe essere invece fissato per l’inizio del prossimo anno. In ogni caso la casa francese dovrebbe rilasciare informazioni precise proprio in occasione della fiera francese.

La Peugeot 208 GTi dovrebbe essere commercializzata in due differenti versioni, una con un motore 156 CV ed un’altra con un motore da 206 CV. Anche in questo caso la casa costruttrice d’oltralpe non è ancora scesa nei dettagli, ad ogni modo sappiamo già che il motore 1.6 sovralimentato di cui sarà dotata la Peugeot 208 GTi permetterà alla vettura di coprire il tratto 0 – 100 km/h in meno di sette secondi.

Dal punto di vista del design la Peugeot 208 GTi differirà dal resto della gamma per una linea più sportiva e aggressiva accentuata da un assetto ribassato, una griglia maggiorata ed un doppio scarico oltre ad una differente impostazione estetica degli interni della vettura.

Insieme alla Peugeot 208 GTi potrebbe trovare spazio, nello stand Peugeot del Salone di Parigi, anche l’erede della concept car Peugeot 208 XY, un prototipo presentato da Peugeot nel corso del Salone di Ginevra dell’inverno scorso che potrebbe allargare la gamma della 208 introducendo una variante premium in grado di fare concorrenza a vetture come la DS3, la Mini Cooper, la 500 e la futura Opel Adam. Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla fine di settembre con il via del Salone di Parigi.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica