Peugeot 308, le prime immagini della seconda generazione

La seconda generazione della Peugeot 308 farà il suo debutto in pubblico nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte in programma nel prossimo mese di settembre. La nuova Peugeot 308, le cui prime immagini sono state svelate da Peugeot in queste ore, sarà sviluppata sulla piattaforma modulare Emp2 che renderà la nuova vettura più leggera e maneggevole a tutto vantaggio dei consumi e delle emissioni di CO2 in atmosfera.

La nuova Peugeot 308, rispetto al nuovo modello, dovrebbe risultare più leggera di circa 140 chilogrammi rispetto al modello attualmente in commercio. La lunghezza complessiva della nuova segmento C di casa Peugeot sarà 4,25 metri mentre il vano bagagli  dovrebbe avere una capienza massima di circa 470 litri.

Al momento, è bene sottolineare, Peugeot non ha diffuso alcuna informazione in merito al comparto tecnico della nuova Peugeot 308 che, come detto, potrà contare su una serie di propulsori, benzina e diesel, molto attenti all’ambiente. All’interno del listino dell’auto, a dimostrazione di ciò, dovrebbe comparire anche un motore in grado di limitare le emissioni di CO2 in atmosfera ad appena 85 grammi al chilometro.

Di seguito le parole di Laurent Declerck, direttore del progetto della nuova generazione della Peugeot 308, in merito al nuovo veicolo di casa Peugeot: “Su strada il piacere di guida è portato all’estremo dalla nuova piattaforma modulare e con un considerevole guadagno di massa, contribuisce al dinamismo e alla maneggevolezza. La nuova Peugeot 308 offrirà un’esperienza di guida inedita”.

L’appuntamento con la nuova generazione della Peugeot 308 è fissato, ricordiamo, per la prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte.

peugeot-308-2014_10

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica