Peugeot RCZ, 30000 unità prodotte

Ottimo è il risultato ottenuto dalla Peugeot RCZ sul campo delle vendite, infatti ha raggiunto il traguardo dei 30’000 esemplari prodotti. Questo successo a dire la verità non era atteso in questi termini anche perché è una coupé derivata dalla 308 e molto simile alla concept di partenza.

Lanciata ormai sul mercato un anno fa con motori benzina da 1,6 litri turbo con potenze da 156 e 200 cavalli e con il diesel 2,0 litri da 163 cavalli, la Peugeot RCZ è stata accolta positivamente quasi ovunque. Il podio delle consegne è così formato: Francia con 7’337 auto consegnate, seguita da Inghilterra e Germania, rispettivamente con 4’070 e 3’614 auto vendute. In Italia ne sono state immatricolate 1’078.

Il motore di quelli proposti che ha riscosso il maggiore successo nelle vendite è stato l’1,6 litri turbo da 156 cavalli che ha raccolto il 47% delle preferenze dei clienti Peugeot.

Va detto che il successo della Peugeot RCZ è dovuto anche alla sua partecipazione ad alcune gare di durata, come la 24 Ore del Nurburgring, dove la RCZ diesel ufficiale ha chiuso al 54° posto assoluto e prima tra le auto della sua classe.

Inoltre la RCZ ha partecipato anche al Pitti People Party 2011 di Condé Nast. La Peugeot RCZ ha fatto parte di questa manifestazione in quanto è stata una scelta coraggiosa nel campo delle coupé ed è riuscita a ritagliarsi un ruolo sempre più importante sul panorama internazionale e quindi è stata una presenza ideale in una serata all’insegna della moda, della musica e dello spettacolo, campi in cui l’estro e l’audacia vengono spesso premiati.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica