Prove circuito Spa, Belgio: male Luca Badoer. E la Ferrari ci scherza su

Prove del GP in Belgio, circuito di Spa, seconda sessione prima della gara del mondiale di Formula Uno. Il campione del mondo della McLaren David Hamilton è stato il più veloce facendo registrare il tempo di 1’47’’201, precedendo la Toyota di Timo Glock (1’47’’217) e la Ferrari di Kimi Raikkonen (1’47’’265). Bene Trulli (Toyota), Fisichella (Force India) e Button (Brawn GP). Ultimo tempo per Luca Badoer (1’49’’211), precedentemente classificatosi decimo alla prima sessione (1’55’’068). Cogliamo l’occasione per segnalare il comunicato stampa comparso sul sito della Ferrari, che addirittura stila una possibile lista dei sostituti entranti di Luca Badoer: “Sarà pure una stagione non certo all’altezza delle precedenti per la Scuderia Ferrari ma sicuramente la possibilità di guidare una Rossa deve essere sempre molto allettante, almeno a giudicare dal numero di piloti che sono stati suggeriti dai media e dai tifosi e, addirittura, si sono autocandidati per calarsi nell’abitacolo della F60 numero 3 al posto di Felipe Massa, senza contare eventuali suggerimenti dall’aldilà”. L’intervento, come potete leggere, è chiaramente ironico ed attacca i rumours che, come denuncia Briatore, si succedono fin troppo nel mondo della Formula Uno. Eccola la lista che “i non addetti ai lavori” hanno segnalato alla scuderia Ferrari: Fernando Alons, Jules Bianchi, Mirko Bortolotti, Sebastien Bourdais, David Coulthard. Anthony Davidson, Giancarlo Fisichella, Luca Filippi, Marc Gené, Nico Hulkenberg, Robert Kubica, André Lotterer, Vitantonio Liuzzi, Nelson Piquet (Jr.), Giorgio Pantano, Valentino Rossi, Davide Rigon, Takuma Sato, Bruno Senna, Jarno Trulli, Jos Verstappen.

( fonti: www.ferrari.com )

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica