Rivoluzione Hyundai: dal 2024 la comprerai su Amazon

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
23/11/2023

Acquistare la propria auto su internet rappresenta la nuova frontiera: dal prossimo anno sarà possibile farlo con quelle a marchio Hyundai.

Hyundai e Amazon insieme
Hyundai e Amazon insieme – Foto credits Hyundai press

Le potenzialità di internet, nel mondo auto, sono state ancora poco esplorate. Non solo per quanto riguarda la connessione tra veicolo e la possibilità di sfruttare la rete per avere informazioni in tempo reale, ma anche per quanto riguarda l’e-commerce. In futuro, infatti, molti esperti teorizzano che sempre più automobilisti acquisteranno le proprie vetture direttamente online, senza recarsi in concessionaria se non per ritirare la propria vetture e sbrigare le ultime pratiche amministrative.

Un servizio, quello dell’acquisto online della propria auto, che per ora non ha ancora del tutto convinto gli automobilisti italiani, che preferiscono toccare con mano prima di spendere una cifra elevata come quella che si investe per acquistare un’automobile. Dal 2024, però, c’è chi ha deciso di aprire le porte a questa eventualità stringendo un accordo con Amazon.

Le Hyundai si acquisteranno tramite Amazon

Si tratta di Hyundai che, in un annuncio fatto al Los Angeles Auto Show 2023, ha reso noto di aver stretto un accordo con il gigante dell’e-commerce che permetterà di vendere le proprie auto su Amazon. E così, tra un paio di cuffie o un gioco da tavolo, si potrà scegliere anche il proprio modello di Hyundai preferito. La casa automobilistica coreana, infatti, a ha stretto una partnership che vedrà la possibilità di commercializzare le sue auto sulla piattaforma a partire dal 2024.

Hyundai venderà le proprie auto su Amazon
Hyundai venderà le proprie auto su Amazon – Foto credits Hyundai press

Il primo mercato in cui inizierà il progetto sarà quello degli Stati Uniti, ma l‘obiettivo è arrivare anche in Europa, Italia compresa. Hyundai è la prima azienda automobilistica che si rende disponibile per transazioni complete end-to-end nel negozio statunitense di Amazon. Una strategia che punta a rendere sempre più fruibile l’esperienza di acquisto del cliente. Cercando, per quanto possibile, di agevolare il più possibile l’acquirente che in questo modo può scegliere liberamente il modello che preferisce

L‘acquisto su Amazon avverrà come se il cliente fosse in un vero e proprio concessionario. Saranno questi ultimi, infatti, a elencare i modelli presenti su Amazon. I clienti potranno effettuare ricerche sul sito e personalizzarle in base al modello scelto, allestimento, colore e caratteristiche. Una volta fatto questo, il cliente potrà selezionare il metodo di pagamento a lui più congeniale, compresa la possibilità di affidarsi a un finanziamento. Completato l’acquisto sarà a discrezione del cliente scegliere se ritirare il veicolo presso la concessionaria o farselo consegnare presso la propria abitazione o in un altro punto indicato da lui stesso.

L’accordo di Hyundai con Amazon, però, non si limita solo alla vendita dei propri veicoli. Ma integra anche quello con le funzioni di Alexa integrate a partire dal 2025. I controlli vocali a bordo delle vetture permetteranno di riprodurre contenuti multimediali, impostare promemoria e controllare i calendari. Tutte attività che rendono l’esperienza di guida sempre più unica e personalizzabile secondo le proprie esigenze. Per un mondo auto che sta andando sempre più verso la direzione di creare veicoli studiati appositamente sulle esigenze del guidatore, ormai sempre più al centro del mondo a quattro ruote.